Xiaomi annuncia i primi smartphones che riceveranno Android 11 – XiaomiToday.it

Purtroppo abbiamo visto come alcuni devices tra cui Xiaomi Mi Mix 3 5G fanno fatica a ricevere l’ultima major release del sistema operativo del robottino verde. In particolar modo questo smartphone non la riceverà affatto, visto che è stato comunicato ufficialmente che la MIUI 12 per lui sarà basata su Android 9. I fortunati invece saranno i possessori di tre smartphones, gli ultimi usciti: Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro e POCOPHONE F2 Pro. Questi tre saranno i primi dispositivi del brand a ricevere la prima beta di Android 11. Lo comunica ufficialmente l’account MIUI su Twitter.

C’è chi ancora aspetta Android 10 e chi per primo riceverà Android 11: ecco i tre dispositivi che potranno godere della prima beta

Tramite l’account ufficiale MIUI di Twitter che trovate in fonte, l’azienda ha annunciato che Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro e POCOPHONE F2 Pro saranno i primi a godere di tutte le nuove features introdotte con la prima beta di Android 11. Sappiamo che il rilascio di questa prima beta è in ritardo rispetto alla tabella di marcia: infatti già una settimana fa doveva essere pronto. Ma quali saranno tutte le novità? vediamole insieme.

  • suggerimenti tastiera: già le utilizziamo quando scriviamo ma con la nuova release queste sono state migliorate. Grazie all’intelligenza artificiale e al machine learning (termini che abbiamo avuto modo di vedere molto spesso con Xiaomi) i suggerimenti testuali sulla Gboard saranno più precisi e più mirati, così come quelli relativi alle emoticon;
  • centro di controllo multimediale: sappiamo che sulla MIUI 12, quando abbassiamo la tendina, troveremo il “Centro di controllo”. Grazie ad Android 11 da qui potremo controllare i files multimediali (fito e video) oltre ad avere più opzioni disponibili;
  • tasto accensione multifunzionale: c’è chi utilizza il tasto menu per accendere la torcia oppure per svegliare l’assistente vocale, ma con l’ultima versione del sistema operativo sarà possibile aprire una pagina dedicata alle carte registrate su Google Pay, una pagina dedicata ai biglietti aerei, una a tutti i dispositivi della domotica di casa nostra e tanto altro che ancora deve essere confermato;
  • menu tendina: come abbiamo detto prima il centro di controllo sarà rivoluzionato e con lei anche l’area delle notifiche di cui ne fa parte. Le notifiche a bolla saranno utilizzate in maniera più massiccia e sarà anche data la possibilità di scegliere le notifiche prioritarie in modo da farle apparire anche su Always on Display.

Anche se ci interessa relativamente, era stato annunciato che pure POCO X2 avrebbe ricevuto questo importante update ma è risultata essere una notizia falsa.

Fonte | Twitter

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

0 0 vote

Article Rating

Sorgente articolo:
Xiaomi annuncia i primi smartphones che riceveranno Android 11 – XiaomiToday.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software