Xbox Game Studios su PC: il 2019 è stato l’anno con i maggiori ricavi dalle esclusive Microsoft

Microsoft ha evidentemente fatto un’ottima scelta nell’aprirsi al PC e in particolare ai diverso store sul PC, visto che con il lancio dei propri giochi su Steam il 2019 è ora l’anno caratterizzato dai maggiori ricavi da parte dei titoli sviluppati da Xbox Game Studios su PC.

Questo è quanto ha riferito Phil Spencer all’interno di una lunga e interessante intervista pubblicata da GamesIndustry.biz, in particolare sull’acquisizione dei team e sulla gestione di questi all’interno della famiglia allargata degli Xbox Game Studios, ovvero i first party Microsoft.

“L’anno scorso è stato il nostro anno più grande di sempre per quanto riguarda i ricavi dei nostri giochi da parte degli Xbox Game Studios su PC”, ha affermato Spencer, “Gran parte del business sta andando molto bene, dunque siamo sempre pronti ad aprire nuove opportunità per i team”.

Guardando le ultime uscite da parte di Microsoft, il 2019 è stato l’anno di Gears 5 e Age of Empires Remastered, ma anche dell’approdo della Halo: The Master Chief Collection su Steam, cosa che probabilmente ha rappresentato una buona fetta di questi ricavi, senza considerare Xbox Game Pass.

Bisogna peraltro notare come nel 2020 siano poi arrivati Sea of Thieves su Steam, che si è dimostrato un successo di vendite continuativo su tale piattaforma, oltre a Ori and the Will of the Wisps, Gears Tactics e ai vari capitoli della Master Chief Collection sempre su Steam, dunque è probabile che il record del 2019 possa essere superato dai dati relativi all’anno in corso.

Sorgente articolo:
Xbox Game Studios su PC: il 2019 è stato l’anno con i maggiori ricavi dalle esclusive Microsoft

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email