WhatsApp a pagamento, un messaggio spaventa gli utenti: cosa c’è di vero – Inews24

Un nuovo messaggio in giro tra le chat annuncia un ritorno di WhatsApp a pagamento. Andiamo quindi a vedere cosa c’è di vero.

WhatsApp pagamento
Possibile ritorno dell’app a pagamento? (Foto: Pixabay)

Cresce l’allarme tra gli utenti di WhatsApp, a causa di un messaggio che vede un imminente ritorno a pagamento dell’applicazione. Ancora una volta una catena di Sant’Antonio sta invadendo le nostre chat, con molti utenti che hanno segnalato il messaggio all’applicazione del gruppo Facebook.

Come sempre però, regna il mistero all’origine del messaggio che ancora una volta mette a repentaglio al tregua sull’app più utilizzata al mondo, nonchè la più scaricata dai vari store degli smartphone. Infatti in molti ricordano che inizialmente l’applicazione costava 0,89 centesimi, che seppur sono pochi in molti preferirebbero non pagare la cifra  e continuare ad usufruire del servizio gratuito. Andiamo quindi a vedere cosa c’è di vero dietro al messaggio che sta facendo il giro delle chat degli utenti.

LEGGI ANCHE -> WhatsApp, scoperte tante novità per iOS e Android: i dettagli

WhatsApp a pagamento: verità o ennesima fake news?

Whatsapp pagamento
Cosa c’è di vero dietro al messaggio che gira tra le chat (photo Pixabay)

Partiamo dal tranquillizzare tutti gli utenti, affermando con certezza che il messaggio fa parte solamente di un’ennessima catena di Sant’Antonio. Infatti WhatsApp NON tornerà a pagamento o almeno non ora.

L’applicazione nei mesi scorsi si è impegnata a tenere a bada la concorrenza con diversi aggiornamenti e mettere nuovamente un prezzo al servizio, non significa altro che fare un passo indietro. Quindi quello di un possibile ritorno a pagamento non è altro che una fake news.

Infatti l’applicazione durante la quarantena è stata la più aggiornata, con l’introduzione di videochiamate a 50 utenti grazie all’estensione Rooms, oltre che l’utilizzo dello stesso account da più dispositivi contemporaneamente, senza il bisogno di disconnettere per passare da un dispositivo all’altro.

Per coloro che incapperanno in questo messaggio, consigliamo di non inoltrarlo a nessuno, magari invitando coloro che inviano la catena di Sant’Antonio a controllare la veridicità del messaggio. Ricordiamo sempre di stare attenti a questi messaggi, specie quando contengono dei link, che molto spesso non sono altro che dei malware.

L.P.

Per altre notizie sul mondo della Tecnologia, CLICCA QUI !

Sorgente articolo:
WhatsApp a pagamento, un messaggio spaventa gli utenti: cosa c’è di vero – Inews24

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro