Warner Bros sta vendendo la sua divisione videoludica?

Secondo un report della nota testata giornalistica americana, la CNBC, pare che AT&T abbia messo in vendita Warner Bros Interactive Entertainment, la sua divisione legata ai videogames. Secondo alcune fonti ignote, inoltre, Interactive Entertainment, potrebbe aver ricevuto una proposta pari a circa 4 miliardi di dollari dagli acquirenti e tra gli interessati all’acquisto della divisione, si sarebbero proposte tre compagnie: Take-Two, Electronic Arts e Activision Blizzard.

Ma la natura di queste trattative sono private e i portavoce di AT&T, Take-Two, EA e Activision non hanno rilasciato dichiarazioni al momento, né hanno risposto alle domande poste dai giornalisti. Inoltre, nessun accordo al momento sembra esser imminente o, comunque, garantito, ma sicuramente qualcosa bolle in pentola per le sorti di Warner Bros Interactive Entertainment.

Mortal Kombat 11_20200122115253
Mortal Kombat 11 Joker

Alcuni titoli e serie videoludiche note, come Harry Potter, Game of Thrones, The Lego Movie, Mortal Kombat, sono di proprietà intellettuale della Warner Bros e – sebbene quest’ultime passeranno nelle mani dell’acquirente – alcune fonti non identificate ritengono che, con un accordo, AT&T potrebbe ottenere una licenza commerciale, con la quale avrebbe il diritto di continuare a percepire entrate e profitti dai vari giochi prodotti dalla divisione. In aggiunta, l’ipotetico acquirente annetterà alle sue proprietà anche prestigiosi studi che al momento fanno parte di Warner Bros, come Rocksteady, NetherRealm e Travellers Tales – e che, oltretutto, stanno anche lavorando a grosse produzioni videoludiche negli ultimi periodi.

Dopo l’acquisizione di Warner Bros Interactive Entertainment, è possibile che saranno finanziati nuovi sviluppi, ma anche che molte cose relative a vecchie produzioni, in futuro, cambieranno, prendendo una strada diversa. Sebbene la loro identità non sia stata espressamente svelata, le fonti che hanno contribuito alla diffusione di questi rumor sono ritenute affidabili. Tuttavia, tali argomentazioni sono frutto di indiscrezioni ancora da confermare. Pertanto, invitiamo i lettori a prendere con cautela queste notizie e attendere una conferma ufficiale.

Se siete fan di Warner Bros, ti suggeriamo l’acquisto di alcuni titoli, come Mortal Kombat 11, LEGO Harry Potter e Batman: Arkham Night. Sono tutti disponibili su Amazon, non perderteli!

Sorgente articolo:
Warner Bros sta vendendo la sua divisione videoludica?

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato