Voglia di vacanze? Mappa della IATA ci dice dove possiamo andare, virus permettendo

Tornare a viaggiare è uno dei sogni ricorrenti degli italiani e non solo: la pandemia – tuttora in corso – ci ha obbligati a restare chiusi in casa per mesi e ora che i divieti di spostamento sono meno restrittivi (nel nostro Paese, ad esempio, è possibile uscire dalla propria regione dal 3 giugno) sono tante le persone che son tornate a consultare mappe, guide, siti delle compagnie aeree e piattaforme per la prenotazione di appartamenti e hotel al fine di pianificare le vacanze estive. Nel rispetto delle regole di distanziamento sociale, si intende, e nel massimo della sicurezza.

Abbiamo affrontato l’argomento a fine maggio nel nostro podcast Volere volare e ora che in Italia è stato dato il via libera agli aerei pieni a partire da domani, è giunto il momento di armarsi di buona volontà (e di entusiasmo) per organizzarsi al meglio, consapevoli che questa non sarà un’estate come tutte le altre. Ci viene incontro la IATA, International Air Transport Association, che sul proprio sito ha pubblicato una mappa interattiva in cui sono raccolte tutte le informazioni necessarie per conoscere i Paesi del mondo in cui è possibile/non possibile andare in aereo (le fonti sono i Governi dei singoli Stati e le compagnie aeree: i dati sono aggiornati quotidianamente).

Basta cliccare sul Paese di interesse per avere tutto sott’occhio in un istante. I Paesi sono suddivisi sulla mappa in 4 colorazioni differenti, ciascuna corrispondente ad un diverso grado di apertura:

  • Totalmente Restrittivo
  • Parzialmente Restrittivo
  • Non Restrittivo
  • Ultimi aggiornamenti in corso di revisione

Cliccando su uno specifico Paese si ottengono tutte le informazioni necessarie per conoscere la situazione interna e per sapere se è possibile entrare all’interno dei confini nazionali (dati sull’apertura degli aeroporti, gestione della quarantena, documenti). Così si scopre ad esempio che Polonia, Ucraina, Argentina e Cuba rientrano tra i Paesi in cui non è ancora possibile entrare e i voli sono completamente sospesi (categoria: Totalmente Restrittivo), mentre Italia, Norvegia, Germania, Francia, UK e Spagna – per restare in ambito europeo – hanno un livello di divieto meno stringente (Parzialmente Restrittivo). La scheda che si apre sulla destra riporta tutte le indicazioni indispensabili.

Il terzo gruppo Non Restrittivo (escludendo il quarto che raccoglie i Paesi che ancora devono fornire dati) include la vicina Serbia, dove non sono previste specifiche regolamentazioni correlate al coronavirus. Un ulteriore strumento messo a disposizione dalla IATA consente di ricevere aggiornamenti su uno specifico Stato. Il link alla Travel Regulations Map interattiva è disponibile in FONTE.

Credits immagine d’apertura: Pixabay

Sorgente articolo:
Voglia di vacanze? Mappa della IATA ci dice dove possiamo andare, virus permettendo

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza