Videogiochi: spogliarellista diventa “milionaria” su Animal Crossing durante la pandemia – TGCOM

Una professionista del sesso di Houston è riuscita a intrattenere i suoi clienti in maniera davvero insolita tramite il gioco di Nintendo, ottenendo in cambio ricchissime ricompense

La ragazza in questione, che ha deciso di mantenere l’anonimato facendosi chiamare Amanda, ha rivelato ad alcuni tabloid americani di come non avesse mai toccato un videogioco in vita sua. Fino allo scoppio della pandemia non aveva mai considerato il mondo videoludico come un’opportunità di guadagno: “È quel tipo di lavoro sessuale che non mi sarebbe mai saltato in testa di fare“, ha confessato.

Quando lo strip-club dove lavorava si è visto costretto a chiudere i battenti dalle leggi atte a limitare i contagi, Amanda ha deciso di rispolverare un vecchio account su OnlyFans, un servizio di intrattenimento americano dove gli utenti possono vendere contenuti sessuali “fatti in casa” e collegandolo a quello di Animal Crossing su una Switch Lite regalatale proprio da uno dei suoi clienti abituali.

I suoi clienti pagano circa 20 dollari per poter trascorrere trenta minuti sulla sua isola, in una sorta di viaggio che lei chiama appuntamento. “Ci connettiamo tramite la chat di Nintendo, così da poter parlare e in modo tale che i miei clienti possano vedere il mio personaggio, quindi li invito a entrare nel sito del mio servizio webcam, dove possono accedere a una sessione privata”.

Animal Crossing: New Horizons - Nintendo - Switch - Taiwan

La ragazza è pronta a dismettere i panni della regina dell’isola e a rispolverare i suoi tacchi a spillo e il vecchio costume da spogliarellista se richiesto dai suoi ospiti. Amanda non guadagna infatti solo tramite gli appuntamenti, ma grazie anche al sistema di miglia messo a disposizione da Animal Crossing: i clienti affezionati infatti le hanno regalato finora ricompense in “stelline” da urlo. “Ho diversi milioni in banca” ha affermato con soddisfazione.

Al di là del mero discorso economico, Amanda è una delle tante persone ad aver trovato una certa dose di normalità nel mondo videogiochi in un periodo così difficile nella realtà di tutti i giorni. “Non sei lì fisicamente, ma è bello vedere una rappresentazione di qualcuno piuttosto che una semplice immagine” conclude. “Questo minuscolo personaggio che ti somiglia, in fin dei conti, è davvero carino.”


Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Sorgente articolo:
Videogiochi: spogliarellista diventa “milionaria” su Animal Crossing durante la pandemia – TGCOM

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro