Ubisoft: dirigente difende gli NFT e afferma che i giocatori non li capiscono

In un’intervista con il sito australiano Finder, Nicolas Pouard, vice presidente del reparto Strategic Innovations Lab di Ubisoft, ha difeso la piattaforma Quartz e afferma sostanzialmente che i giocatori criticano gli NFT solo perché non ne capiscono l’importanza e i benefici.

Pouard ha difeso la strategia di Ubisoft e la piattaforma Quartz, spiegando che la reazione negativa iniziale era stata già messa in conto e che dunque la compagnia francese continuerà a investire negli NFT anche in futuro.

“Bene, era una reazione che ci aspettavamo”, ha detto Pouard riguardo la risposta negativa per Ubisoft Quartz. “Sappiamo che non è un concetto facile da comprendere. Ma Quartz è davvero solo un primo passo che dovrebbe portare a qualcosa di più grande. Qualcosa che in futuro sarà compreso con maggiore facilità dai nostri giocatori”.

Ubisoft Quartz è il marketplace per NFT di Ubisoft
Ubisoft Quartz è il marketplace per NFT di Ubisoft

Successivamente Pouard ha lasciato intendere che le critiche dei giocatori verso gli NFT sono dovute alla loro incapacità di capirne i benefici.

“Penso che i giocatori non capiscano ciò che un mercato digitale secondario può offrirgli”, ha detto Pouard. “Per il momento, a causa dell’attuale situazione e del contesto degli NFT, i giocatori credono davvero che distruggano il pianeta e che siano solo uno strumento di speculazione.”

“Ma quello a cui diamo importanza è l’obiettivo finale, ovvero quello di dare ai giocatori l’opportunità di rivendere i propri oggetti una volta che non gli servono più o hanno finito di giocare al gioco stesso. Quindi per loro è davvero vantaggioso. Ma per ora non lo capiscono.”

Gli NFT sono dei token digitali non-fungibili, ovvero beni non replicabili e la cui proprietà viene certificata attraverso una blockchain. Applicato questo concetto ai videogiochi, questo significa che un utente è il proprietario di un oggetto digitale, ad esempio una skin, e volendo può decidere di trasferirne la proprietà a un altro soggetto.

Gli NFT nei videogiochi sono uno degli argomenti più discussi negli ultimi mesi: molti giocatori li vedono in malo modo, ma al tempo sempre più case di sviluppo stanno pensando di integrarli nei propri giochi. Tra questi c’è anche Ubisoft che pochi mesi fa ha lanciato Ubisoft Quartz, una piattaforma per la compravendita di NFT, che tuttavia al momento non ha riscosso grande successo.

Sorgente articolo:
Ubisoft: dirigente difende gli NFT e afferma che i giocatori non li capiscono

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Prova Gratuita
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti