Uber Italy commissariata per caporalato sui rider di Uber Eats

Caporalato, sfruttamento dei rider addetti alle consegne del cibo per il servizio Uber Eats. Con queste motivazioni la Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano ha disposto il commissariamento di Uber Italy srl, la filiale italiana del gruppo statunitense. All’azienda viene contestato il reato previsto dall’articolo 603bis del codice penale, ossia la “intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro” per la gestione dei rider che consegnano a domicilio per il servizio Uber Eats.

Un’indagine condotta dal Nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf ha ricostruito, secondo quanto appreso dall’ANSA, che i rider “formalmente non lavorano per Uber ma per altre due società di intermediazione del settore della logistica, tra cui la Flash Road City che risulta indagata nel procedimento”.

La mia paga era sempre di 3 euro a consegna indipendentemente dal giorno e dall’ora“, ha dichiarato un rider di Uber Eats, secondo quanto riportato nei documenti del commissariamento. I giudici del tribunale ritengono che Uber si sia avvalsa, tramite l’intermediazione di altre realtà, di persone in difficoltà come migranti provenienti da contesti di guerra, richiedenti asilo e persone ospitate in centri di accoglienza temporanei. Secondo i giudici vi sarebbe stata anche una “sottrazione legalizzata delle mance” e “punizioni” economiche per i fattorini.

L’azienda ha commentato il provvedimento con una nota: “Uber Eats ha messo la propria piattaforma a disposizione di utenti, ristoranti e corrieri negli ultimi 4 anni in Italia nel pieno rispetto di tutte le normative locali. Condanniamo ogni forma di caporalato attraverso i nostri servizi in Italia. Inoltre, partecipiamo attivamente al dibattito sulle regolamentazioni che crediamo potranno dare al settore del food delivery la sicurezza legale necessaria per prosperare in Italia. Continueremo a lavorare per essere un vero partner di lungo termine in Italia”.

Sorgente articolo:
Uber Italy commissariata per caporalato sui rider di Uber Eats

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email