The Medium avrà un ampio budget per Bloober Team, sarà un gioco importante

The Medium sembra essere propriamente un gioco tripla A, almeno secondo gli standard di Bloober Team, considerando che ha un budget di un notevole calibro rispetto ai progetti precedenti della compagnia e che su questo hanno intenzione di puntare considerandolo un gioco importante per l’ultima parte del 2020.

Bloober è un team di dimensioni ridotte specializzato in progetti non enormi, dunque un budget di circa 7 milioni di euro come quello stanziato per The Medium lo rende automaticamente uno dei giochi più grossi sviluppati dalla compagnia, probabilmente il maggiore finora.

In un’intervista pubblicata da Business Insider, il CEO Piotr Babieno ha spiegato l’economia del team e l’organizzazione dietro allo sviluppo di The Medium, svelando dunque il budget di oltre 30 milioni di złoty, ovvero la moneta locale polacca, che significa quasi 7 milioni di euro al cambio attuale, laddove Observer System Redux, l’altro titolo attualmente in lavorazione, ha richiesto circa 2,24 milioni di euro, sebbene quest’ultimo sia in effetti una sorta di versione rimasterizzata e dunque richieda sicuramente meno risorse.

“Per anni, siamo stati un team specializzato in gioco con budget basso”, ha affermato Babieno, “Quando abbiamo iniziato a occuparci di più tipologie di produzioni, la cosa naturale è stata voler creare un gioco tripla A”.

Per arrivare al budget richiesto, Bloober si è rivolta a Platige, una compagnia che ha investito nel team e in particolare nel progetto The Medium: “Il progetto è grosso e per questo volevamo anche assumere personale specializzato, per questo ci siamo rivolti a Platige”, si legge nell’intervista. “Abbiamo ricevuto non solo supporto sul fronte del business ma anche in termini creativi”, ha spiegato Babieno.

“Abbiamo ormai una certa esperienza, ma questa cooperazione ci ha dato modo non solo di ottenere materiali in grado di migliorare l’aspetto del gioco, ma anche input in altri termini, che potranno consentirci di rendere The Medium uno dei titoli più importanti della fine dell’anno”.

Infine, il CEO di Bloober Team ha ribadito che gli sviluppatori hanno il controllo di un brevetto registrato negli USA per quanto riguarda il sistema dei due mondi alternati presente in The Medium. L’uscita del gioco è prevista per il 2020 su PC e Xbox Series X, a quanto pare il titolo è solo next gen perché impossibile sulle console attuali, in base a quanto riferito dagli sviluppatori. Per saperne di più, vi rimandiamo all’anteprima pubblicata a maggio.

The Medium 4

Sorgente articolo:
The Medium avrà un ampio budget per Bloober Team, sarà un gioco importante

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Invia Email di Marketing
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time