Stefano Campani ci informa sulla cometa Neowise ancora visibile nel nostro cielo come da foto – Redacon

Stefano Campani ci scrive allegando una foto della cometa Neowise e di ciò la redazione lo ringrazia
Gentile Redazione, vi invio una foto della cometa Neowise C/2020 F3 ripresa stamattina 9/07/2020 circa alle 3 del mattino vicino a località Cerrè Sologno
Questa cometa è stata scoperta a fine Marzo dal telescopio spaziale Neowise.
Annunciata come una cometa ad orbita quasi-parabolica, non particolarmente luminosa, di cui in pochi si sono interessati è in realtà diventata luminosissima negli ultimi giorni.
E’ sicuramente la cometa meglio visibile per le persone delle nostre latitudini da quando è passata la Hale Bopp, ben 23 anni fa.
Si, la Hale Bopp era un’altra cosa, ma dopo tanta attesa anche questa Neowise è sicuramente molto affascinante.
Visibile ad occhio nudo nel cielo del mattino, già osservabile dal 5 luglio verso le 4 del mattino, sta pian piano allontanandosi dal Sole, diventando più debole ma al contempo più alta sull’orizzonte e quindi più facile da osservare.
Non durerà molto, dal 6 luglio si nota già un calo di luminosità, ma per chi ha voglia di fare una levataccia è comunque un oggetto visibile ad occhio nudo nel primo chiarore del giorno, facilmente visibile con un piccolo binocolo
Fra qualche giorno diverrà visibile nei cieli di prima serata, rendendo il compito di osservazione più semplice, anche se potrebbe calare la sua luminosità significativamente
Questa mattina sono riuscito a ottenere una immagine della cometa perfettamente allineata con la nostra Pietra di Bismantova. Complice il cielo terso e il freddo del mattino ho immortalato questa “congiunzione” che trovo particolarmente affascinante
Consiglio a chi è interessato a vederla di farlo il prima possibile, prima che decida di sparire. Vista la imprevedibilità di questi oggetti non è facile fare stime accurate riguardo alla loro magnitudine (chiamiamola brillantezza)
Le comete sono imprevedibili, come diceva spesso David Leavy, noto ricercatore di comete, le comete son come i gatti, hanno la coda e fanno esattamente quel che gli pare.
In questi giorni abbiamo realizzato varie immagini panoramiche della cometa
Nella speranza possa interessarvi e ispirare qualcuno all’osservazione, vi giro quella che penso sia più interessante visto che la vede protagonista assieme ad un simbolo del nostro territorio.

Sorgente articolo:
Stefano Campani ci informa sulla cometa Neowise ancora visibile nel nostro cielo come da foto – Redacon

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google