SPAZIO – La cometa «Neowise» attraversa il cielo del Canavese: ecco come vederla – QC QuotidianoCanavese

CANAVESE – Tecnicamente si chiama C/2020 F3 ma è stata soprannominata cometa «Neowise». Scoperta a marzo è diventata uno degli elementi in cielo più fotografati dall’inizio dell’anno. Al momento della sua identificazione si trovava a 312 milioni di chilometri dal Sole e la sua luminosità era 25 mila volte inferiore rispetto alla soglia di visibilità a occhio nudo. Neowise proviene dalla nube di Oort e viene definita una cometa a lungo periodo. 

Gli appassionati (e non) anche in Canavese hanno immortalato con diversi scatti la cometa che, dall’11 luglio, è visibile all’ora del tramonto sopra l’orizzonte in direzione nord-ovest. Il 22 luglio toccherà il suo punto più vicino alla Terra, a una distanza di 103 milioni di chilometri, e secondo le previsioni dovrebbe restare visibile fino alla fine del mese.

Neowise è stata scoperta il 27 marzo scorso dall’omonimo osservatorio della Nasa  – il Near Earth Earth Infrared Survey Explorer –  ed è stata osservata anche da altre sonde come il Solar and Terrestrial Relations Observatory della Nasa, il Solar and Heliospheric Observatory di Esa-Nasa e dagli astronauti a bordo della Stazione Spaziale.

Sorgente articolo:
SPAZIO – La cometa «Neowise» attraversa il cielo del Canavese: ecco come vederla – QC QuotidianoCanavese

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato