Smartphone Xiaomi, arriva la MIUI 12.1: le novità – Libero Tecnologia

Nelle ultime settimane Xiaomi ha continuato a distribuire in tutto il mondo la sua MIUI 12: rilasciata ufficialmente il 27 aprile scorso, in Cina ormai quasi tutti i dispositivi compatibili sono stati aggiornati mentre in Italia e in altri Paesi non ancora, ma si procede dritti. Nel frattempo, però, dalla Cina arrivano già le prime indiscrezioni sul futuro aggiornamento: la MIUI 12.1.

Naturalmente siamo ancora alla versione beta e non c’è da aspettarsi una rivoluzione, ma la nuova interfaccia grafica è stata leggermente ridisegnata e c’è anche qualche piccola modifica sotto al cofano per tenere aggiornati gli smartphone. In generale Xiaomi ha lavorato per rendere l’esperienza d’uso dei suoi smartphone ancora più fluida e per rendere più comode alcune funzionalità già esistenti. Le modifiche più evidenti sono quelle apportate all’Always on Display, allo sblocco sia con impronta digitale che con PIN numerico, all’App Vault e all’app meteo. Ma ci sono anche novità per i driver e i codec multimediali.

Xiaomi MIUI 12.1: cosa cambia nella grafica

Con la MIUI 12.1 l’Always on Display diventa più personalizzabile e si arricchisce con la possibilità di mostrare o nascondere a scelta informazioni aggiuntive, quali i passi, lo stato della batteria e le notifiche. L’app del meteo ora ci permette di controllare il tempo in altre città in modo molto semplice, mentre l’App Vault al quale si accede con uno swipe verso sinistra ha un’interfaccia leggermente diversa, vagamente simile a quella di iOS. Le impostazioni sull’accessibilità, poi, sono state raggruppate in sezioni in modo da trovare più velocemente ciò che si cerca. Lo sblocco con impronta digitale, infine, adesso ha delle nuove animazioni aggiuntive rispetto a quelle arrivate con MIUI 12.

Xiaomi MIUI 12.1: altre novità interessanti

Oltre a queste novità, che sono sostanzialmente grafiche, con la MIUI 12.1 arriva anche la possibilità di impostare una tastiera con numeri randomizzati quando scegliamo lo sblocco con PIN. In questo modo nessuno potrà indovinare il nostro PIN guardando dove facciamo tap. L’app fotocamera, inoltre, ha ora nuovi filtri da applicare agli scatti. Sotto al cofano, infine, arrivano il nuovo codec audio LHDC V3 e nuovi driver GPU OpenGL e Vulkan.

Sorgente articolo:
Smartphone Xiaomi, arriva la MIUI 12.1: le novità – Libero Tecnologia

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime