Silent Hills avrebbe continuato a terrorizzare i giocatori anche da spento – Multiplayer.it

Silent Hills avrebbe dovuto avere delle particolari caratteristiche in grado di continuare a inquietare e terrorizzare i giocatori anche a gioco spento, attraverso un sistema di meccaniche tipo Alternate Reality Game in grado di sfruttare funzionalità social che si sarebbero inserite nella vita reale.

Le informazioni non sono ufficiali e derivano da un articolo pubblicato nei giorni scorsi su Rely on Horror, riferito a sua volta a un video da parte di Alanah Pearce di Rooster Teeth, la quale sostiene di essere stata in contatto con uno sviluppatore che stava lavorando a Silent Hills con Hideo Kojima prima della sua famosa cancellazione.

In base a quanto riferito, i giocatori avrebbero potuto attivare delle funzionalità aggiuntive in Silent Hills in grado di agire attraverso social e simili anche al di fuori del gioco stesso. Gli utenti avrebbero dunque ricevuto messaggi, email e altre comunicazioni e segnali vari dal gioco in modo da estendere il suo mondo e le sue atmosfere anche all’interno della vita reale.

Non solo: secondo quanto riferito, ci sarebbero potuti essere anche influssi più tangibili e inquietanti: interazioni con sistemi di luci smart (per chi li possiede) che avrebbero potuto modificare l’illuminazione o creare effetti in linea con le atmosfere del gioco, per esempio, in modo da non abbandonare il giocatore nemmeno dopo aver spento la console.

Ovviamente è tutto da prendere con le pinze, anche perché certe interazioni, seppure tecnicamente possibili, potrebbero creare problemi in termini di gestione di diritti e contratto di utilizzo con l’utenza. In ogni caso, l’idea è veramente originale e possiamo anche immaginare che un sistema complesso di ARG e interazioni con la realtà potrebbe rientrare bene nell’idea di horror da parte di Hideo Kojima.

Nel frattempo, continuano le voci di corridoio su Silent Hill su PS5, che potrebbe essere un rilancio più tradizionale della serie, mentre Hideo Kojima, da parte sua, sembra sia comunque al lavoro su un nuovo horror.

Silent Hills avrebbe continuato a terrorizzare i giocatori anche da spento

Sorgente articolo:
Silent Hills avrebbe continuato a terrorizzare i giocatori anche da spento – Multiplayer.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google