Sequel di Pokémon X e Y: un codice sorgente conferma che erano previsti

Nuove informazioni su possibili sequel di Pokémon X e Y sono emerse da un leak che sta circolando sul web: sembra che all’interno del codice sorgente di Pokémon Sole, Luna, Ultrasole e Ultraluna sia stata trovata una lista dei titoli in uscita negli anni avvenire.

Il codice sorgente risale agli anni dal 2014 al 2017, proprio quelli successivi a Pokémon X e Y. All’interno si leggono, dopo i remake di Pokémon Rubino e Zaffiro, “VERSION_CALOS_RESERVE 3” e “VERSION_CALOS_RESERVE 4” che molto probabilmente indicavano l’arrivo di due sequel per Pokémon X e Y, poi mai realizzati.

Dati gli evidenti buchi di trama di Pokémon X e Y, sin dal 2014 i fan hanno iniziato a ipotizzare quale fosse la vera idea alla base dei lavori di Game Freak, giungendo alla teoria degli alieni. Il Team Flare, infatti, sarebbe dovuto essere un gruppo di alieni minacciosi, giunti sulla terra per dare la caccia ad AZ, un alieno gigante caduto sulla Terra migliaia di anni prima con lo scopo di distruggere il pianeta e i suoi abitanti, ma che si sarebbe convertito al bene dopo l’incontro con lo speciale Floette che tutti conosciamo.

Forse, lavorando in contemporanea anche a Pokémon Sole e Luna, Game Freak ha deciso di scartare gli alieni dalla sesta generazione, inserendo solo qualche sporadico e vago riferimento, per lasciar spazio alle Ultracreature e all’Ultrapattuglia in settima generazione.

FONTE: Twitter @eclipse_tt

Caricamento..

Caricamento..

Caricamento..

Sorgente articolo:
Sequel di Pokémon X e Y: un codice sorgente conferma che erano previsti

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca