Scuolabus elettrico effettua test dell’alce: stabilità sorprendente

Siamo ormai abituati a vedere le auto elettriche mentre affrontano, senza alcun particolare problema, il test dell’alce ossia quelle prove che permettono di verificare la stabilità di un veicolo mentre effettuano brusche sterzate. Dunque, nonostante le vetture elettriche siano più pesanti rispetto a quelle endotermiche, facendo leva sul baricentro più basso, è possibile svolgere tranquillamente questa tipologia di test. Di recente però, il produttore statunitense Motiv Power Systems, specializzato in sistemi di sicurezza per vetture commerciali e mezzi pesanti, ha deciso di mettere alla prova uno scuolabus elettrico.

Si tratta, senza ombra di dubbio, di una sfida importante poiché guidare questo tipo di veicolo – che solitamente procede comunque ad una velocità abbastanza contenuta – significa avere una grande responsabilità. Infatti, è fondamentale capire come si comporta il powertrain elettrico di uno scuolabus, dunque con molti bambini a bordo. in determinate circostanze. Ebbene, l’azienda statunitense Motiv sembra aver documentato il test attraverso un breve video in modo tale da poter valutare meglio l‘efficienza del nuovo sistema di controllo elettronico della stabilità che prende il nome di “Epic4”. Tale sistema è stato messo a punto per essere utilizzato insieme al telaio “Epic”.

Non è chiaro quale velocità sia stata raggiunta dallo scuolabus elettrico mentre effettuava il test dell’alce, ma – secondo quanto affermato da un portavoce della Motiv Power Systems – la prova è stata superata in maniera eccellente, come mai successo prima. Tale risultato è stato ottenuto grazie ai sistemi elettronici che sono stati in grado di mantenere la traiettoria, durante il doppio cambio di corsia, agendo su ogni singola ruota e applicando una forza frenante differente. Così facendo è stato facile evitare pericolosissime sbandate. A tal proposito, è intervenuto Jim Castelaz, CTO di Motiv, il quale avrebbe affermato:

Sono orgoglioso del lavoro svolto dall’azienda nel settore dei veicoli commerciali. La nostra tecnologia di sicurezza permette ai veicoli elettrici di avere standard maggiori di quelli a combustione interna. Questo a vantaggio non solo delle persone che si trovano a bordo dei mezzi, ma anche per pedoni e ciclisti.

Il nuovo sistema di controllo della stabilità sarà disponibile sul mercato a partire dal 2022, prima negli USA.

Sorgente articolo:
Scuolabus elettrico effettua test dell’alce: stabilità sorprendente

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro