Scoperta una galassia a disco rotante nell’universo primordiale – La Repubblica

ROMA – Si chiama Galaxy DLA0817g ed è un’enorme galassia a disco rotante. A individuarla sono stati gli astronomi del Max Planck Institute for Astronomy a Heidelberg, in Germania, che hanno descritto la loro scoperta sulla rivista Nature. La galassia, osservata grazie all’Atacama Large Millimeter Array (ALMA), potrebbe rivoluzionare i modelli tradizionali di formazione delle galassie. “Galaxy DLA0817g è la galassia a disco rotante più distante attualmente mai osservata. Grazie al radiointerferometro ALMA abbiamo potuto rilevare la galassia che si muoveva a circa 272 chilometri al secondo, una velocità paragonabile alla nostra galassia. Le sue proprietà sono sorprendentemente simili alla nostra Via Lattea, nonostante la sua età sia notevolmente inferiore”, spiega Marcel Neeleman del Max Planck Institute, aggiungendo che il particolare oggetto è stato soprannominato “Disco di Wolfe”, in onore del defunto astronomo Arthur M. Wolfe.Scienze
Sorgente articolo:
Scoperta una galassia a disco rotante nell’universo primordiale – La Repubblica

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato