Sakuna: Of Rice and Ruin: niente DLC, ma non è escluso un seguito

La software house Edelweiss ha dichiarato che Sakuna: Of Rice and Ruin, il suo gioco più recente, non avrà DLC. La speranza però è quella di lavorare a un seguito. A toccare l’argomento è stato Koichi, l’artista del team (un duo), in un’intervista pubblica nell’ultimo numero della rivista Famitsu.

Stando alle sue parole, Sakuna: Of Rice and Ruin è finito, ossia non sarà espanso, ma Edelweiss sarebbe felice se avesse l’opportunità di sviluppare un seguito. A confermare questa volontà è arrivato anche il game director Nal, che ha voluto anche ringraziare i fan per il supporto dimostrato al gioco.

Nal ha anche voluto rispondere a chi ha accusato le meccaniche di coltivazione del riso di essere troppo complicate, dicendo che l’obiettivo del team era proprio quello di non renderle immediate, come quelle dei titoli mobile: “Non volevamo che fosse un processo completabile premendo un pulsante.

In verità Edelweiss voleva che la coltivazione fosse addirittura più complessa, ma ha tagliato una fase, quella dello “shirokaki”, perché non ha trovato un modo efficace di renderla differente a livello ludico da quella di dissodamento del terreno.

Se volete saperne di più, leggete la nostra recensione di Sakuna: Of Rice and Ruin in cui abbiamo scritto:
Sakuna: Of Rice and Ruin è una sorpresa solo per chi non conosce i precedenti lavori di Edelweiss. Fa sorridere il fatto che un team di sviluppo formato da due persone sia riuscito nell’impresa di proporre un gioco coraggioso, appassionante e concettualmente originale, lì dove team formati da centinaia di persone spesso non riescono ad andare oltre il recinto dell’ovvio. Certo, le sbavature non mancano e alcune scelte radicali, in particolare nel sistema di combattimento, possono indispettire. Superati alcuni piccoli scogli, le avventure di Sakuna e dei suoi amici umani diventano un’esperienza memorabile, che con il passare delle ore di gioco diventa molto più articolata di quanto non faccia pensare inizialmente, nonostante qualche inevitabile ridondanza.

Sakuna Of Rice And Ruin 11

Sorgente articolo:
Sakuna: Of Rice and Ruin: niente DLC, ma non è escluso un seguito

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato