Robert Pattinson paragona The Batman a La Maschera del Fantasma

Ormai a ritmo altissimo si susseguono le dichiarazioni rilasciate durante le interviste promozionali legate al lancio di The Batman. Una delle ultime in ordine di tempo non mancherà di far sussultare i veri fan del Cavaliere Oscuro: in una intervista concessa a Premiere France infatti Robert Pattinson ha paragonato The Batman a La Maschera del Fantasma, il mitico lungometraggio animato corollario alla serie animata cult Batman The Animated Series uscito nel 1993.

sinossi ufficiale di The Batman
sinossi ufficiale di The Batman

Robert Pattinson paragona The Batman a La Maschera del Fantasma

Come sta accadendo con tutte le dichiarazioni di Robert Pattinson legate a The Batman, non si tratta di frasi di circostanza ma riferimenti puntuali e precisi sul tono e sull’approccio al personaggio. Anche l’aver paragonato The Batman a La Maschera del Fantasma infatti non è un semplice specchietto per attirare i fan, l’attore ha detto:

Credo davvero che il tono di The Batman sia diverso da quello di tutti gli altri film, è fresco. Nei fumetti Batman è qualcuno di più instabile e leggendo fra le righe è facile rintracciare anche una certa tristezza. Nei film invece viene anteposto maggiormente il suo lato eroico. In The Batman facciamo l’opposto, abbiamo cercato di catturare il tumulto interno del personaggio. Secondo me l’unico esempio che si potrebbe fare è con il lungometraggio animato La Maschera del Fantasma. Quando lo vidi realizzai che essere Batman era una maledizione, un fardello. Ma l’hai deciso lui no? Invece non è così lui, Bruce Wayne, deve essere Batman, è stato scelto non il contrario. Credo che questo conflitto non sia mai stato esplorato nei film live action.

La maschera del Fantasma è il lungometraggio d’animazione del 1993 diretto da Eric Radomski e Bruce Timm che fa da prequel alla serie animata. Il film è un cult perché riscosse un clamoroso successo di critica e pubblico (molti lo ritengono pari o superiore a Batman Returns e Il Cavaliere Oscuro) ma raccolse pochissimo al botteghino.

Robert Pattinson paragona The Batman a La Maschera del Fantasma
Robert Pattinson paragona The Batman a La Maschera del Fantasma

La pellicola racconta della comparsa del Fantasma, misterioso killer che Batman cerca di fermare e smascherare. In questo film si narrano parti delle vicende antecedenti la nascita del supereroe e del suo nemico numero uno: il Joker. Cronologicamente, tutta la storia avviene prima de L’uomo pipistrello, ossia il primo episodio della serie animata, e gira attorno al primo amore di Bruce Wayne, Andrea Beaumont.

The Batman, il nuovo film dedicato al Cavaliere Oscuro

The Batman arriverà nelle sale italiane il prossimo 3 marzo 2022, la sinossi ufficiale ci offre alcuni importanti dettagli, come ad esempio che Batman è in attività da 2 anni, e il ruolo dell’Enigmista ma non la sua presunta connessione con Bruce Wayne così come sostengono alcune teorie dei fan:

Due anni trascorsi a pattugliare le strade nei panni di Batman (Robert Pattinson), incutendo timore nel cuore dei criminali, hanno trascinato Bruce Wayne nel profondo delle tenebre di Gotham City. Potendo contare su pochi fidati alleati – Alfred Pennyworth (Andy Serkis) e il tenente James Gordon (Jeffrey Wright) – tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario si è affermato come unica incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini. Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di malvagi stratagemmi, una scia di indizi criptici spinge il più grande detective del mondo a indagare nei bassifondi, incontrando personaggi come Selina Kyle alias Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot alias il Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton alias l’Enigmista (Paul Dano). Mentre le prove iniziano a condurlo più vicino alla soluzione e la portata dei piani del malfattore diventa chiara, Batman deve stringere nuove alleanze, smascherare il colpevole e rendere giustizia all’abuso di potere e alla corruzione che da tempo affliggono Gotham City.

Eccovi invece il nuovo trailer italiano:

The Batman è diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie”) con Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) che interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne. Al fianco di Robert Pattinson, recitano nei panni di personaggi famosi e famigerati di Gotham, Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo”) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7”, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Barry Keoghan(“Dunkirk”) nel ruolo dell’Ufficiale Stanley Merkel; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie”, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.

Il film è prodotto da Reeves e Dylan Clark (i film “Il pianeta delle scimmie”), mentre Simon Emanuel, Michael E. Uslan, Walter Hamada e Chantal Nong Vo sono i produttori esecutivi. Il team creativo di Reeves che lavora dietro le quinte, include il direttore della fotografia nominato all’Oscar Greig Fraser (“Lion – la strada verso casa”, l’imminente “Dune”); il suo scenografo de “Il pianeta delle scimmie”, James Chinlund; i montatori William Hoy (i film “Il pianeta delle scimmie”) e Tyler Nelson (“Rememory”); il supervisore ai VFX premio Oscar, Dan Lemmon (“Il libro della giungla”); il supervisore SFX nominato all’Oscar, Dominic Tuohy, (“1917”, “Star Wars: L’ascesa di Skywalker”); il sound mixer nominato all’Oscar, Stuart Wilson (“1917”, il franchise di “Star Wars”); la costumista premio Oscar, Jacqueline Durran (“1917”, “Piccole donne”, “Anna Karenina”) ed i costumisti Glyn Dillon (la saga di “Star Wars”) e David Crossman (“1917”, la serie “Star Wars”); la hair designer Zoe Tahir (l’imminente “No Time to Die”, “Spectre”); e la truccatrice nominata all’Oscar, Naomi Donne (“1917”). Batman è una creazione di Bob Kane con Bill Finger.

Sorgente articolo:
Robert Pattinson paragona The Batman a La Maschera del Fantasma

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza