Reckful, celebre streamer di World of Warcraft, è morto a soli 31 anni – Everyeye Videogiochi

È arrivata nel corso della serata la triste notizia della morte del giovane Byron Bernstein, celebre streamer su Twitch, dove andava in onda con il nickname Reckful.

Ad annunciare l’accaduto sono stati alcuni collaboratori dello streamer sui social network e, sebbene non sia stato ufficializzato, pare che il ragazzo di soli 31 anni sia morto suicida. A suggerirlo non sono solo i post dei suoi amici ma anche alcuni strani tweet pubblicati sull’account ufficiale Twitter di Reckful, che lasciano intuire come soffrisse di disturbi mentali. Inizialmente i suoi follower pensavano si trattasse di un semplice hacking del profilo, ma pochi minuti dopo è arrivata la conferma da parte delle persone vicine allo streamer.

Per chi non lo sapesse, Byron Bernstein è stato uno dei primissimi streamer ad avere grande successo sulla piattaforma targata Amazon grazie alle trasmissioni di giochi come World of Warcraft, di cui era molto abile nel PvP, ed Hearthstone. Di recente il canale Twitch di Reckful è stato più volte bannato per motivazioni che non sono mai state rese pubbliche da parte della piattaforma ed era ormai da qualche settimana che non vi erano trasmissioni sul canale e tutte le ultime notizie dal personaggio provengono dai social.

Quella di Reckful non è la sola morte che ha colpito di recente il mondo dei videogiochi, dal momento che anche Shad Gaspard, il wrestler sul quale è stato modellato Kratos di God of War, è scomparso qualche settimana fa.

Sorgente articolo:
Reckful, celebre streamer di World of Warcraft, è morto a soli 31 anni – Everyeye Videogiochi

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito