Questo leak svela completamente Samsung Galaxy Note 20 con info e immagini stampa – TuttoAndroid.net

Dopo aver annunciato Samsung Galaxy Z Flip 5G nelle scorse ore, Samsung annuncerà la nuova gamma di smartphone top di gamma durante l’evento Unpacked del 5 agosto. In questo evento vedranno la luce Samsung Galaxy Note 20 e Samsung Galaxy Note 20 Ultra – molto probabilmente anche assieme ad altri dispositivi come la gamma di tablet Samsung Galaxy Tab S7 -, di cui in queste ore abbiamo modo di scoprire le immagini ufficiose e quella che sembra essere la scheda tecnica definitiva del modello Samsung Galaxy Note 20.

Specifiche al top da tutti i punti di vista

samsung galaxy note 20 immagini scheda tecnica leak

Secondo le informazioni condivise dai colleghi di Winfuture, Samsung Galaxy Note 20 dovrebbe arrivare sul mercato in due varianti: con e senza connettività 5G. Una delle differenze più importanti e ben visibili rispetto al modello Samsung Galaxy Note 20 Ultra è certamente legata alle dimensioni del display, che sul modello “standard” dovrebbe essere da 6,7 pollici a risoluzione da 2400 x 1080 pixel.

samsung galaxy note 20 immagini scheda tecnica leak

Come sempre dovrebbe essere basato su tecnologia SuperAMOLED con refresh rate a 60 Hz, con il sensore per le impronte digitali integrato. La densità di pixel del pannello dovrebbe essere pari a 393 PPI, mentre il formato del display dovrebbe essere di 20:9 e flat, senza la classica curvatura verso i bordi.

Al suo interno dovrebbe trovare posto il processore Exynos 990, almeno per quanto riguarda i terminali commercializzati in alcuni mercati come quello europeo (e quindi anche in Italia), mentre per i modelli indirizzati ad esempio al mercato americano è attesa la presenza di un SoC Qualcomm di fascia alta. La RAM dovrebbe essere da 8 GB mentre lo storage interno da 256 GB molto probabilmente non espandibile tramite micro SD.

samsung galaxy note 20 immagini scheda tecnica leak

Passando al comparto fotografico, uno degli aspetti dove Samsung eccelle con la gamma di smartphone di fascia alta, su Samsung Galaxy Note 20 dovrebbe essere presente un sensore principale da 12 MP con pixel da 1,8 micrometri e autofocus dual-pixel. Gli scatti ultra grandangolari sarebbero invece gestiti da un ulteriore sensore da 12 MP con apertura f/2.2 e pixel da 1,4 micrometri. Al di sopra di essi dovrebbe trovare posto un altro sensore, questa volta però da 64 MP, con zoom ottico, apertura f/2.0 e pixel da 1 micrometro.

Il comparto fotografico dovrebbe offrire agli utenti uno zoom massimo da 30x e la possibilità di registrare video a risoluzione 8K, mentre frontalmente la fotocamera punch hole dovrebbe montare una lente da 10 MP con autofocus dual-pixel, apertura f/2.2 e pixel da 1.22 micrometri.

Per quanto riguarda la connettività Samsung Galaxy Note 20 dovrebbe offrire il top delle specifiche, con connettività 5G/LTE Advanced, Bluetooth 5, Wi-Fi 6 e NFC; sono attesi il supporto al GPS, una porta USB Type-C 3.2 per la ricarica e un sistema di speaker stereo AKG. Il telaio dovrebbe offrire certificazione IP68 mentre la batteria integrata sarebbe da almeno 4300 mAh con supporto alla ricarica rapida e alla ricarica wireless inversa.

La S Pen, integrata all’interno dello smartphone, dovrebbe avere una latenza da 26 ms al contrario di quella offerta invece sullo smartphone Galaxy Note 20 Ultra che invece avrebbe una latenza pari a 9 ms. Resta invece molto probabile il supporto al cloud gaming con Microsoft Project xCloud e Xbox Game Pass tramite cui giocare ai titoli Xbox direttamente dallo smartphone. Lato OS è poi atteso Android 10 con la One UI 2.x, mentre le colorazioni dovrebbero essere Mystic Bronze – la stessa che Samsung si è lasciata sfuggire qualche giorno fa -, Mystic Gray e Mystic Green.

Inoltre, parlando di prezzi, alcune fonti indicano che Samsung abbia intenzione di posizionare la serie Samsung Galaxy Note 20 allo stesso prezzo della gamma Samsung Galaxy Note 10. Parlando specificamente del modello Samsung Galaxy Note 20, la compagnia dovrebbe venderlo in sud corea al prezzo di 1.199 milioni di won, circa 860 euro al cambio, mentre Samsung Galaxy Note 20 Ultra a 1.452 milioni di won, circa 1045 euro al cambio. Non è chiaro se si tratta delle versioni con storage interno da 256 o 512 GB.

Potrebbe interessarti anche: tutte le informazioni su Samsung Galaxy Note 20 Ultra

Sorgente articolo:
Questo leak svela completamente Samsung Galaxy Note 20 con info e immagini stampa – TuttoAndroid.net

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro