Quando esce Hogwarts Legacy? Riepiloghiamo tutte le informazioni

A oltre un anno dall’annuncio, riepiloghiamo tutte le informazioni sullo sviluppo di Hogwarts Legacy, nuovo gioco di ruolo a tema Harry Potter, e sulla sua uscita.

Che fine ha fatto Hogwarts Legacy? A oltre un anno dall’annuncio, facciamo il punto sullo sviluppo del nuovo gioco di ruolo open world a tema Harry Potter e proviamo a immaginare quando potrebbe uscire. Sono infatti circolate voci su un possibile rinvio al 2023 ma l’ultima dichiarazione ufficiale parla ancora del 2022.

Hogwarts Legacy è un gioco di ruolo ambientato nell’universo narrativo di Harry Potter, anche se nel titolo non figura il nome del mago attorno al quale J.K. Rowling ha costruito la sua fortuna: si discosta infatti dagli avvenimenti raccontati nei romanzi e persino da quelli che costituiscono la trama del cinematografico Animali fantastici e dove trovarli, scegliendo un’ambientazione di tardo ‘800 che precede tutto questo.

Sviluppato da Avalanche Software e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, è stato annunciato con un trailer al PlayStation Showcase del settembre 2020. Da allora un silenzio quasi assordante, interrotto solo da alcune polemiche. Su tutte le dimissioni del lead designer, Troy Leavitt, accusato di essere estremista e anti-femminista.

La data di uscita

La scuola di magia di Hogwarts Legacy
La scuola di magia di Hogwarts Legacy

Inizialmente previsto per il 2021 su PC, PlayStation e Xbox, incluse le console next-gen PS5 e Xbox Series X e S, Hogwarts Legacy è stato rinviato al 2022 per il soliti problemi causati dalla pandemia da Covid-19. Negli ultimi giorni potreste aver letto voci di corridoio che parlano di un ulteriore ritardo, ma l’account Twitter brasiliano di Warner Bros ha menzionato nuovamente il gioco tra quelli in uscita nel 2022. Tuttavia ci sono da considerare un paio di cose prima di escludere del tutto un rinvio: vediamo perché non dovrebbe sorprendere se alla fine venisse effettivamente spostato al 2023.

Innanzitutto occorre ricordare che Animali Fantastici: I Segreti di Silente farà il proprio debutto nelle sale il 15 aprile 2022. Di solito si cerca di far uscire film e tie-in collegati in contemporanea o quasi per sfruttare al massimo il treno dell’hype. Ricordiamo, per esempio, Jedi Fallen Order, che doveva necessariamente uscire a cavallo con le altre produzioni Star Wars. Quando si parla di Harry Potter, però, ci sono sempre dei ragionamenti extra da fare.

Innanzitutto il film ha avuto una lavorazione causa covid lunghissima, movimentata anche dal cambio d’interprete per Grindelwald: Johnny Depp ha abbandonato il ruolo dopo le accuse per violenza domestica, sostituito dall’attore danese Mads Mikkelsen. È quindi un progetto complicato, che ha bisogno del suo spazio e che sarebbe rischioso collegare ad altre produzioni legate al franchise. Anche perché potrebbe non essere un film eccezionale.

È quindi improbabile che film e gioco escano in contemporanea, anche perché dubitiamo che lo sviluppo di Hogwarts Legacy sia già così avanzato. L’arrivo della pellicola potrebbe però essere il pretesto buono per tornare a mostrare qualcosa di nuovo, magari con un bel filmato di gameplay, in vista di quella che potrebbe essere un periodo di uscita più realistico: le vacanze invernali. La serie di Harry Potter ha un buon feeling con la fine dell’anno, e buona parte dei film è arrivata nelle sale proprio nel mese novembre. In più il nostro maghetto è protagonista di lunghe maratone nelle case di tutto il mondo in coincidenza con le feste invernali.

Il rinvio al 2023

Anche tante creature magiche in Hogwarts Legacy
Anche tante creature magiche in Hogwarts Legacy

Ci sono però anche delle considerazioni da fare su un possibile rinvio al 2023, visto che il 2022 di Warner Bros. è parecchio affollato per quanto riguarda i giochi. Oltre a Hogwarts Legacy, infatti, quest’anno vedremo LEGO Star Wars: La saga degli Skywalker, Gotham Knights, Suicide Squad: Kill the Justice League e MultiVersus. Un rinvio di Harry Potter all’inizio dell’anno prossimo potrebbe quindi configurarsi come una decisione strategica per ridurre la concorrenza interna, che niente avrebbe a che vedere con i vociferati problemi di sviluppo. D’altronde Harry Potter è talmente forte che può arrivare in qualsiasi momento e far parlare di sé: anche se in vista c’è Animali Fantastici e in produzione c’è la serie live action su HBO, Hogwarts Legacy non ha bisogno di momenti particolari per cavalcare l’hype dei fan: la reunion per il ventesimo anniversario ha già dimostrato l’enorme passione di chi è cresciuto con Harry Potter.

L’attesa per Hogwarts Legacy è tanta, insomma, ma non ci sono motivi per preoccuparsi. Al di là delle voci non confermate, lo sviluppo dovrebbe procedere come previsto. Qualora dovesse esserci un ulteriore rinvio, poi, non sarebbe un gran dramma: recenti casi illustri hanno dimostrato che è meglio che i giochi si prendano il tempo che serve prima di uscire.

Voi cosa ne pensate? Vi dispiacerebbe se Hogwarts Legacy arrivasse nel 2023? Ditecelo nei commenti e non dimenticate di seguire Multiplayer.it su tutti i suoi canali, a cominciare ovviamente da Youtube.

Sorgente articolo:
Quando esce Hogwarts Legacy? Riepiloghiamo tutte le informazioni

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web