Qualys lancia VMDR, la suite completa di Vulnerability, Detection e Response

Qualys, fornitore di soluzioni di sicurezza e compliance basate su cloud, ha annunciato la disponibilità della suite VMDR – Vulnerability Management, Detection and Response.

Si tratta di una piattaforma pensata per scoprire, valutare, assegnare le priorità e correggere le vulnerabilità critiche in tempo reale, anche in ambiente ibrido. La tecnologia, utilizzando la correlazione avanzata e l’apprendimento automatico, assegna automaticamente la priorità alle vulnerabilità più rischiose sugli asset più critici, riducendo migliaia di rischi alle poche centinaia che contano.

«Il team di Toyota Financial Services è stato uno dei primi ad adottare VMDR» ha dichiarato Georges Bellefontaine, Manager of Vulnerability Management di Toyota Financial Services. «VMDR ha permesso di ottenere un notevole salto di qualità al programma di gestione delle vulnerabilità. Il monitoraggio dell’infrastruttura individua le vulnerabilità in modo tempestivo, preciso ed efficace, rendendo più sicure le risorse maggiormente esposte».

Philippe Courtot, CEO di Qualys
Facce Aziendali

«Qualys VMDR ci ha davvero cambiato la vita. Poiché offre diverse funzionalità di sicurezza indispensabili, ci consente di proporre ai clienti una soluzione completa in grado di soddisfare tutte le esigenze per la gestione delle minacce e delle vulnerabilità» ha invece sottolineato Ryan Smith, Vice Presidente of Product di Armor.

«Ora possiamo includere VMDR nella nostra offerta “security-as-a-service” assicurando ai clienti una visibilità completa sui loro ambienti IT ibridi. VMDR di Qualys offre anche capacità di risposta agli incidenti senza precedenti, tra cui le opzioni per proteggere gli utenti remoti, che è diventata una priorità assoluta per i CISO nell’ambiente attuale».

VMDR porta la gestione delle vulnerabilità verso un nuovo livello, perché mette a disposizione dei clienti una piattaforma completa, facile da usare e da implementare anche in ambienti ibridi complessi, quelli solitamente più difficili da proteggere.

Inoltre, VMDR è nato per il cloud ed è progettato per essere scalabile. Grazie al suo agent di scansione e alla tecnologia di analisi passiva, raccoglie dati telemetrici accurati, il che mette Qualys in una posizione ideale per espandersi ulteriormente nel mondo della sicurezza cloud e delle soluzioni aziendali tradizionali come EDR e SIEM.

«In un mondo dove il cloud ha preso il sopravvento, con molteplici servizi in hosting che attivano funzionalità che storicamente venivano gestite localmente dal team IT, molti approcci adottati per risolvere i problemi basati sul modello tradizionale di una rete aziendale oggi risultano obsolete».

«Se uno degli effetti della crisi attuale sarà un ricorso crescente al lavoro da remoto per lunghi periodi, i cambiamenti che vengono imposti alle architetture di sicurezza delle aziende sono destinati a perdurare».

«Questo fa supporre che i fornitori cloud in grado di soddisfare al meglio questa esigenza saranno quelli che implementeranno direttamente queste nuove tecnologie o che ne faciliteranno l’adozione» ha evidenziato Scott Crawford, Research Vice President, Security di 451 Research, parte di S&P Global Market Intelligence.

Per mostrare l’approccio alla gestione delle vulnerabilità che caratterizza la propria suite, Qualys ha previsto un evento online, una diretta VMDR in data 21 aprile alle ore 20, che prevede una demo completa e una sessione di Q&A. I responsabili IT per la sicurezza informatica possono richiedere una versione trial su questo sito.

Sorgente articolo:
Qualys lancia VMDR, la suite completa di Vulnerability, Detection e Response

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999998 Hosting in Cloud
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999990 Ecommerce Tecnologia