PS5 e Xbox Series X non avranno revisioni potenziate a metà generazione, secondo un ex Xbox – Multiplayer.it

PS5 e Xbox Series X non andranno incontro a revisioni potenziate a metà generazione come abbiamo visto nella current gen, almeno secondo Albert Penello, precedentemente executive di Xbox e ora diventato opinionista alquanto seguito nell’ambito videoludico.

Parlando direttamente nel forum ResetEra, Albert Penello ha affermato che non sembra esserci la necessità di una revisione hardware così sostanziosa come quella vista con PS4 Pro e Xbox One X in questa generazione. Per quanto riguarda PS4 e Xbox One, infatti, l’evoluzione si era resa necessaria anche dal passaggio sempre più netto allo standard 4K per quanto riguarda i display attuali, insostenibile per gli hardware usciti inizialmente nel 2013.

Tuttavia, un passaggio del genere è poco probabile per la generazione che partirà quest’anno, considerando anche che il passaggio alle risoluzione 8K richiederà ancora più tempo e avrà comunque un impatto minore sul pubblico di massa. “Potrebbe essere meno necessario”, ha spiegato Penello, parlando dell’evoluzione hardware di metà generazione con PS5 e Xbox Series X.

“Il 4K stava diventando la risoluzione più diffusa anche su PC e per le TV e le console di base erano state progettate per raggiungere i 1080p o meno. Quando si stabilisce un requisito che richiede il quadruplo delle performance solo per visualizzare la quantità di pixel richiesta, è necessario puntare tutte le performance verso la risoluzione”.

“Penso tuttavia che difficilmente vedremo l’8K diventare mainstream come il 4K, vedremo magari più miglioramenti in altri ambiti come i NITS per l’HDR o migliori frame rate, aspetti che le CPU e GPU di PS5 e Xbox Series X possono facilmente supportare”. Tutto questo, secondo Penello, renderebbe molto meno necessario e soprattutto meno giustificabili economicamente gli sforzi per creare delle revisioni evolute a metà generazione, che dunque potrebbero non emergere nemmeno nei prossimi anni.

Nel frattempo, per quanto riguarda le next gen sono sorte voci allarmanti sul fatto che i prezzi dei giochi aumenteranno per far fronte ai costi aumentati, in attesa di ulteriori informazioni in particolare su Xbox Series X che arriveranno il 23 luglio con l’Xbox Game Showcase.

Schermata 2020 06 30 Alle 115148

Sorgente articolo:
PS5 e Xbox Series X non avranno revisioni potenziate a metà generazione, secondo un ex Xbox – Multiplayer.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time