PosteMobile torna su rete Vodafone abbandonando WINDTRE – TuttoAndroid.net

PosteMobile, l’operatore Full MVNO controllato da Poste Italiane, ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con Vodafone per tornare a utilizzare la rete mobile dell’operatore rosso.

Si chiude quindi il cerchio con PosteMobile che abbandona WINDTRE e torna all’operatore con il quale aveva debuttato, nell’ormai lontano 2007, sul mercato italiano. Vodafone sarà quindi il fornitore unico per l’operatore virtuale, visto che oltre a PosteMobile fornisce anche la rete per PosteMobile Casa.

Resta quindi a bocca asciutta TIM, che sarebbe stata molto vicina all’aggiudicazione della fornitura ma a quanto pare c’è stato spazio per un accordo. Presto infatti le offerte a banda ultralarga saranno commercializzate attraverso i tantissimi uffici postali sparsi sul territorio italiano, un risultato comunque interessante per TIM.

I clienti di PosteMobile non dovranno effettuare nessuna operazione, tantomeno sostituire la SIM, visto che PosteMobile, in qualità di Full MVNO, ha il controllo completo di tutti i processi gestionali. Al momento non è stata comunicata una data ufficiale per il passaggio dalla rete WINDTRE alla rete Vodafone, ma è probabile che saranno gli stessi utenti ad accorgersene, nel caso ci fosse una migliore o peggiore ricezione del segnale.

Fateci sapere nel box dei commenti cosa pensate di questa scelta e delle ripercussioni che avrà sulla vostra connettività.

Sorgente articolo:
PosteMobile torna su rete Vodafone abbandonando WINDTRE – TuttoAndroid.net

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Conferenze per B2B
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche