Per chi non si accontenta mai ecco la MINI John Cooper Works GP di Manhart

Per chi davvero non si accontenta mai, il preparatore tedesco Manhart ha deciso di realizzare una versione ancora più estrema della MINI John Cooper Works GP. La base è già ottima visto che il 4 cilindri turbo di 2 litri dell’auto eroga 306 CV (225 kW) e 450 Nm di coppia massima. Un motore, dunque, che è in grado di rendere particolarmente divertente la guida. Ma per il preparatore le prestazioni non erano ancora abbastanza.

Il risultato del suo lavoro è la MANHART GP3 F350, un modello proposto in edizione limitata. Il nome, come da tradizione, indica il valore della potenza del motore a disposizione. Grazie alla cura del preparatore, il propulsore è in grado di erogare 350 CV (257 kW) e 530 Nm di coppia. L’incremento è stato possibile grazie alla riprogrammazione della ECU originale e all’installazione di un nuovo intercooler. Nuovo è pure l’impianto di scarico che è in grado di rendere ancora più grintoso il suono del motore.

La cura di Manhart non si è limitata al solo propulsore. La MINI John Cooper Works GP ha ricevuto diverse modifiche pure sul fronte del design e dell’assetto. I cerchi sono da 19 pollici. Nuove sono anche le sospensioni che hanno permesso di abbassare l’auto di 20 mm nella parte anteriore e di 15 mm in quella posteriore. Ma il lavoro sull’esclusiva F350 non è finito qui. Sono già in sviluppo nuovi aggiornamenti per il motore che arriveranno presto.

Sorgente articolo:
Per chi non si accontenta mai ecco la MINI John Cooper Works GP di Manhart

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software