Oneplus cresce anche in Nord America e batte Google

Onelus ha ricevuto molti contraccolpi per le sue recenti attività; pensiamo all’aumento costante dei prezzi dei suoi flagship, il passaggio alla ColorOS e l’abbandono della OxygenOS e via dicendo.

Onelus:  vendite al di sopra delle aspettative, nonostante tutto

Mentre molti hanno iniziato a pensare che l’azienda si sia finalmente “accontentata” e si stia “cullando sugli allori“, gli ultimi dati sulle vendite del mercato degli smartphone negli Stati Uniti di Counterpoint sembrano affermare altro.

Secondo quanto riferito, la compagnia telefonica cinese guidata da Pete Lau è riuscita a registrare una crescita del 524% negli Stati Uniti, battendo artisti del calibro di Google. Tuttavia, BigG ha registrato un picco del 56% su base annua delle vendite, il che non è poi così male.

Il risultato di Oneplus può essere dovuto principalmente ai suoi dispositivi della serie Nord, che hanno continuato a riscuotere successo in America con l’operatore T-Mobile e all’ingresso del vettore in oltre 2.000 sedi Walmart. Tenete presente, tuttavia, che l’azienda è partita da una base estremamente piccola (la sua quota di mercato negli Stati Uniti nel quarto trimestre del 2021 era del 2%) e la crescita esponenziale non è troppo rara a questo punto.

OnePlus crescita USA

La scomparsa di LG ha lasciato alcune buchi da riempire e Motorola ha colto l’opportunità, registrando una quota di mercato del 9% nel quarto trimestre del 2021. Gran parte del successo è guidato dal Moto G Pure, che è stato tra i primi tre dispositivi più venduti nel trimestre .

Ma è Apple ad avere la presa più stretta sul mercato statunitense. La società con sede a Cupertino ha chiuso il 2021 con una quota di mercato del 57%, trainata dalle vendite di iPhone 12 e iPhone 13 e la sua crescita su base annua si è attestata a un impressionante 17%.

Al secondo posto in termini di vendite c’è Samsung, con una quota di mercato del 24% e una crescita dell’11% nel quarto trimestre del 2021. Diversi fattori hanno frenato le vendite degli OEM, tra cui la carenza dei prodotti facenti parte della serie Galaxy S21 e il debutto posticipato del Galaxy S21 FE. Tuttavia, le ottime prestazioni della serie A e dei pieghevoli hanno contribuito a compensare il deficit e il Galaxy A12 è persino diventato il dispositivo Android più venduto nel 2021.

Fonte: Counterpoint Research

Sorgente articolo:
Oneplus cresce anche in Nord America e batte Google

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Posiziona il tuo sito nelle prime pagine dei motori di ricerca