OnePlus 10 Pro annunciato ufficialmente: caratteristiche, dettagli e prezzi del nuovo top di gamma

Dopo settimane di indiscrezioni e informazioni rilasciate con il contagocce, OnePlus 10 Pro ha finalmente debutato in Cina. Il top di gamma dell’azienda di Pete Lau continua ad evolvere la sua proposta di mercato, implementando novità importanti: il nuovo processore Qualcomm di ultima generazione, ricarica più rapida, e un display LTPO di seconda generazione con un refresh rate adattivo ancora più efficace rispetto ai modelli precedenti.

OnePlus 10 Pro

OnePlus 10 Pro, nella fattispecie, adotta un display da 6,7″ AMOLED LTPO 2.0, con supporto alla risoluzione 1440p e un refresh rate adattivo capace di spingersi all’interno di un range da 1Hz fino a 120Hz. Il pannello LTPO di seconda generazione riesce inoltre a diminuire la frequenza di aggiornamento in più casi rispetto a prima, a tutto vantaggio dell’efficienza energetica. Sotto la scocca troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, in maniera non troppo sorprendente. Potete trovare un approfondimento sulla sua tecnologia e alcuni benchmark condotti con una piattaforma reference Qualcomm a questo indirizzo.

OnePlus 10 Pro, tutte le specifiche tecniche annunciate ufficialmente

Il SoC beneficia, nelle varianti annunciate in Cina, di 8 o 12 GB di memoria RAM LPDDR5, abbinata a un sottosistema di storage da 128 o 256GB, in ogni caso su architettura UFS 3.1. Non è prevista l’espandibilità della memoria via microSD, come da prassi per la compagnia cinese. Decisamente interessante il comparto fotografico, evoluto da quanto avevamo visto con il modello 9 Pro: OnePlus 10 Pro si avvantaggia per il secondo anno consecutivo della collaborazione con Hasselblad, montando al posteriore un triplo modulo con grandangolo, ultra grandangolo e teleobiettivo con zoom ottico 3.3x.

OnePlus 10 Pro

Il sensore principale è un Sony IMX89 da 48 MP con obiettivo f/1.8 stabilizzato OIS, auto-focus al laser e pixel grandi 1,12µm. Per quanto riguarda l’ultra grandangolo OnePlus ha scelto un sensore da 50MP (Samsung JN1) e obiettivo ad apertura f/2.2, capace di coprire un campo visivo di ben 150°. Il teleobiettivo è invece supportato da un sensore da 8 MP (Sony IMX615), vantando un’apertura f/2.4: la lunghezza focale equivalente è di 77mm per uno zoom ottico di oltre 3x e non manca chiaramente la stabilizzazione ottica, indispensabile per un teleobiettivo così spinto. La collaborazione con Hasselblad ha permesso di realizzare tecnologie come Natural Color Optimisation 2.0, che promette una maggiore fedeltà cromatica rispetto al vero, e la modalità di scatto Pro Mode 2.0 RAW.

OnePlus 10 Pro può inoltre registrare video alla risoluzione 8K fino a 30 fps, mentre in 4K può raggiungere un frame rate di 120fps. Lo smartphone può registrare anche in modalità RAW+ a 12-bit, e anche in formato LOG per garantire margini più ampi in post-produzione. Sulla parte frontale troviamo invece una fotocamera da 32MP con apertura f/2.2, capace di registrare in Full HD a 30 fps. Tutte le funzioni vengono gestite in Cina dalla ColorOS 12.1 di OPPO basata su Android 12, ma è probabile che la variante globale che arriverà sul mercato italiano farà ancora uso della OxygenOS, anch’essa basandosi su Android 12.

OnePlus 10 Pro

Fra le funzionalità su cui OnePlus si è soffermata maggiormente in fase di presentazione è da citare Hyperboost, pensata per spingere il più possibile i limiti del’hardware nel gaming e laddove sia necessario sfruttare una grande potenza di calcolo. La tecnologia viene affiancata da veri strumenti che permetteranno l’overclock delle componenti del SoC, e da un sistema evoluto di dissipazione termica con una superficie “pari al 55% di un foglio di carta A4”. Il sistema di dissipazione termica supporta anche la batteria da 5.000mAh, che può essere ricaricata via cavo fino a 80W e via wireless fino a 50W. Non manca il supporto per la ricarica inversa, anche wireless, e all’USB Power Delivery.

OnePlus 10 Pro, specifiche e prezzo

  • Display: 6,7″ LTPO 2.0, 1440 x 3216 pixel con refresh rate da 1Hz a 120 Hz
  • SoC: Qualcomm SM8450 Snapdragon 8 Gen1 (4 nm)
  • Memoria RAM: 8/ 12 GB di tipo LPDDR5
  • Memorai ROM: 128 / 256 GB di tipo UFS 3.1
  • Fotocamere Posteriori: Principale da 48 MP OIS + Ultra grandagolare da 48MP + Tele obiettivo da 8 MP OIS in collaborazione con Hasselblad
  • Fotocamera Anteriore: 32 Megapixel
  • Sistema Operativo: ColorOS 12.1 con Android 12
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica rapida SuperVOOC a 80W e AirVOOC a 50W (wireless)
  • Dimensioni: 163,0 x 73,9 x 8,6 mm

OnePlus 10 Pro è realizzato in vetro Gorilla Glass Victus e metallo ed è stato lanciato in Cina in due varianti di colore, entrambe con finitura opaca: Black e Green. I prezzi partono da 4.699CNY per la variante base da 8+128GB (circa 650€ al cambio attuale), mentre la variante al top della gamma con 12+256GB viene prezzata circa 730€ al cambio. Il device è già in preorder, con le vendite che partiranno il 13 gennaio. Non sappiamo ancora quando OnePlus 10 Pro arriverà anche nei mercati internazionali, quindi rimaniamo in attesa di note più specifiche da parte delle divisioni locali.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

Sorgente articolo:
OnePlus 10 Pro annunciato ufficialmente: caratteristiche, dettagli e prezzi del nuovo top di gamma

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Conferenze per B2B