Non includere il caricabatterie nelle confezioni dei futuri smartphone. Ci pensa anche Samsung – DDay.it – Digital Day

I prossimi smartphone di Samsung, soprattutto quelli di fascia bassa, non includeranno più il caricabatterie nella confezione? È questo ciò che racconta l’ultima indiscrezione proveniente dalla Corea del Sud.

Le motivazioni alla base di questa scelta sarebbero due. Da una parte c’è la motivazione ecologica, visto che produrre centinaia di milioni di caricabatterie in meno avrebbe un impatto importante in tema di inquinamento. Inoltre molti vecchi caricabatterie, spesso ancora funzionanti, finiscono in discarica quando gli utenti cambiano telefono.

Dall’altra parte c’è, naturalmente, una motivazione prettamente economica: tagliare la produzione di caricabatterie farebbe risparmiare. Un abbassamento dei costi che, secondo alcune voci, si ripercuoterà anche sul prezzo di vendita dei telefoni.

Non solo Samsung: ci sta pensando anche Apple

Samsung, ovviamente, non smetterà totalmente di produrre caricabatterie, ma si limiterà a venderli come accessorio ufficiale, alla stregua di una custodia protettiva. Probabilmente i primi smartphone Samsung senza caricabatterie incluso arriveranno nel 2021, partendo dalla linea di smartphone più economici.

Samsung non sarebbe l’unica azienda ad aver pensato ad una soluzione del genere. Sempre più indiscrezioni, infatti, parlano di una concreta possibilità che anche i prossimi iPhone non includeranno il caricabatterie nella confezione.

Sorgente articolo:
Non includere il caricabatterie nelle confezioni dei futuri smartphone. Ci pensa anche Samsung – DDay.it – Digital Day

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro