No, Wish non dirà addio all’Italia dal 1° marzo (aggiornato)

No, Wish non dirà addio all'Italia dal 1° marzo (aggiornato)
Nicola Ligas

Aggiornamenti

Wish, il celebre store dove puoi trovare (letteralmente) di tutto, chiuderà ogni operatività in Italia a partire dal 1° marzo 2022. Lo sta comunicando in questi giorni Wish stesso ai propri utenti registrati, tramite un’email che riportiamo a fine articolo.

Dal primo giorno di marzo non sarà quindi più possibile effettuare acquisti su wish.com dall’Italia, nemmeno tramite l’app ufficiale. Tutti gli ordini effettuati prima di questa data saranno regolarmente evasi nei tempi necessari, a meno che i singoli venditori non decidano altrimenti (in questo caso dovrete vedervela con loro, l’account Wish rimarrà comunque attivo anche dopo il 1° marzo proprio per situazioni simili).

Questo significa anche che qualsisi forma di credito promozionale andrà utilizzata entro il 1° marzo, altrimenti diventerà inutile. Spendete quindi per tempo eventuali Wish Cash, Rewards o altro bonus che possiate avere su Wish.

Le ragioni precise dietro questa scelta sono ignote, ma è facile immaginare che dietro tutto ci sia una mera ragione commerciale: probabilmente le vendite su Wish in Italia non stavano andando così bene da giustificare l’investimento. E vista la qualità spesso discutibile (in molti sensi) della merce che era possibile reperirvi, forse potrebbe essere meglio così. Se aveste esperienze personali in merito comunque, vi invitiamo a condividerle nello spazio dei commenti qui sotto.

Aggiornamento 28/01/2022 ore 11:43

Wish prepara l’addio a diversi mercati, ma a quanto pare l’Italia non è tra questi. Ci scusiamo per aver erroneamente riportato la cosa in prima battuta. L’email qui sopra probabilmente si riferiva ad un utente straniero, ma non abbiamo modo di verificarlo non avendola pubblicata per primi.

Nelle FAQ ufficiali di Wish Italia è infatti disponibile un lungo elenco di paesi nei quali Wish non opererà più a partire dal 1° marzo prossimo, esattamente come descritto qui sopra, ma l’Italia non è tra questi. Salvo ulteriori smentite quindi, Wish dovrebbe continuare ad operare nel nostro paese, almeno nel prossimo futuro.

Sorgente articolo:
No, Wish non dirà addio all’Italia dal 1° marzo (aggiornato)

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Small Business CRM
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host