Ninja sposterà il suo impero su YouTube, le prime conferme

Con la chiusura imminente di Mixer, piattaforma di streaming di proprietà di Microsoft, il pubblico mondiale si è posto una grande domanda: “Ninja cosa farà?“. Lo streamer aveva stretto un lucroso ed esclusivo contratto con la società di Redmond, ma ora è libero di decidere a quale altra azienda legarsi. Le opzioni sono varie: Facebook Gaming (con la quale Microsoft ha stretto un accordo), Twitch o YouTube. Ora, pare che la risposta sia proprio quest’ultima.

Non molte ore fa, infatti, un test di streaming è stato avviato sul canale di Ninja. È stato rapidamente cancellato, ma alcuni screenshot catturati da HYPEX, noto insider attivo su Twitter, possono confermarne l’esistenza. Questo ovviamente ha spinto subito tutti a pensare che Tyler Blevins, vero nome di Ninja, abbia firmato un accordo con YouTube Gaming: specifichiamo subito, però, che per ora non c’è stato alcun annuncio ufficiale.

Jessica Blevins, manager e moglie di Ninja, ha pubblicato un tweet ieri: “Siete stati tutti molto pazienti… questa settimana sarà divertente.“, suggerendo che ci sarà qualche tipo di annuncio a breve. Lo streamer, invece, aveva semplicemente scritto, circa un paio di settimana fa, “Devo prendere delle decisioni, penserò a voi mentre lo farò.

Ninja è stato uno dei primi grandi streamer ha stringere un accordo in esclusiva con Mixer, abbandonando Twitch. Anche YouTube Gaming e Facebook Gaming hanno iniziato ad attirare a sé altri content creator in formato esclusivo, in risposta alle mosse di Microsoft. Microsoft ha inoltre annunciato che gli streamer di Mixer potranno spostarsi su Facebook Gaming in modo agevole.

Ninja Streamer

Infine, il giornalista Rod “Slasher” Breslau ha riportato che Facebook ha fatto un’offerta “assurda” per assicurarsi la presenza di Ninja, ma lo streamer ha rifiutato. Per ora, possiamo solo attendere nuove informazioni da Blevins stesso. Diteci, voi cosa ne pensate della situazione? Avete una piattaforma preferita?

Sorgente articolo:
Ninja sposterà il suo impero su YouTube, le prime conferme

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time