Niantic disabilita la Lega Lotte GO a causa di un exploit – Pokémon Millennium

In queste ore Niantic ha annunciato tramite il suo profilo Twitter che la Lega Lotte GO in Pokémon GO è temporaneamente disabilitata, a causa di un exploit che avrebbe permesso a un giocatore di scalare molto rapidamente i ranghi e le classifiche.

Analizziamo con calma cosa è successo in questi giorni e nelle ultime ore. Cominciamo con lo spiegare per i non addetti ai lavori, che un exploit in informatica è uno script, un documento binario o più genericamente un maleware in grado di sfruttare le vulnerabilità di un software causandone un comportamento anomalo. Questo è quello che è successo all’interno di Pokémon GO, dove negli scorsi giorni un giocatore è riuscito proprio tramite un exploit, a scalare la classifica mondiale della Lega Lotte GO. L’effetto di questo gesto, in completo disaccordo con la politica di Niantic, è stato documentato dallo youtuber JRskatr nel video riportato qui sotto.

Nel filmato si vede chiaramente come questo Melmetal sia in grado di eseguire la sua mossa caricata Frana con una frequenza anormale. Come spiega anche lo youtuber nel suo video, l’attacco veloce Tuonoshock (con una energia di circa 9) dovrebbe permettere al Pokémon Bullone di eseguire l’attacco caricato Frana (con una energia di circa 45) non prima di 5 attacchi veloci. Dal video è palese come il giocatore JesusG1310 sia in grado di far eseguire Frana al suo Melmetal appena dopo due Tuonoshock. Questo stesso giocatore, sfruttando evidentemente un exploit, è riuscito addirittura a scalare la classifica mondiale divenendo primo, finché Niantic non lo ha rimosso.

A questo proposito, l’azienda californiana sviluppatrice di Pokémon GO, ha tuonato sul suo profilo Twitter che la Lega Lotte GO è temporaneamente disabilitata a causa di un serio exploit che compromette l’esperienza di gioco. In una nota più dettagliata rilasciata sempre dalla stessa Niantic, ci viene spiegato il perché si sia dovuto prendere questo importante provvedimento. L’azienda sottolinea che questo tipo di atteggiamenti sono un attacco diretto al contratto di fiducia tra Niantic e i giocatori, e che avranno tolleranza zero per questo tipo di azioni. Continuano nel comunicato spiegando che in questi casi, si procede in tre fasi: analisi del problema, per capire come sia stato possibile e come evitare che risucceda in futuro; determinazione della gravità e degli effetti negativi sul gioco; presa di posizione e risoluzione del problema.

Niantic ha dichiarato di essere entrata nell’ultima fase, e che la Lega Lotte GO è stata sospesa perché si è valutato che il danno al gioco è rilevante. Il tutto verrà ripristinato una volta che non ci saranno più problemi relativi a questo exploit. Al momento non c’è certezza sul quando si potrà tornare a lottare competitivamente su Pokémon GO, ma sicuramente c’è un enorme lavoro da parte degli sviluppatori in questo momento per far sì che questo accada il prima possibile.

FONTE: Niantic

Caricamento..

Caricamento..

Caricamento..

Sorgente articolo:
Niantic disabilita la Lega Lotte GO a causa di un exploit – Pokémon Millennium

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software