New Pokémon Snap e tutti gli altri annunci – Multiplayer.it

Nintendo ha pubblicato dieci minuti di notizie e informazioni sui Pokémon che giocheremo nei prossimi mesi: vediamo insieme quali sono i più interessanti.

Annunciato all’improvviso, Pokémon Presents doveva essere una specie di Pokémon Direct in miniatura su cui tanti fan hanno riposto forse un po’ troppe speranze. La trasmissione Nintendo è durata appena 11 minuti e non è che sia iniziata col piede giusto, ma si è poi ripresa con qualche annuncio interessante e una promessa finale che ci rimanda direttamente al prossimo Pokémon Presents, previsto per il 24 giugno, stesso orario. Un antipasto, insomma, per qualcosa di più importante che arriverà probabilmente nel 2021 e che potrebbe essere il tanto vociferato e desiderato remake di Pokémon Diamante e Pokémon Perla. Nel frattempo, dovremo accontentarci del Pass espansione appena uscito per Pokémon Spada e Scudo, qualche spin-off vecchio e nuovo, nuovi contenuti per Pokémon GO e… un app per i bambini che non si lavano i denti?!

New Pokémon Snap

Prima di sprofondare negli abissi di Pokémon Smile, sarà meglio partire dal piatto forte del Pokémon Presents: New Pokémon Snap. Per chi non conoscesse Pokémon Snap, si tratta di uno spin-off uscito nel 1999 su Nintendo 64 – anche se inizialmente avrebbe dovuto uscire per la periferica Nintendo 64DD – che all’epoca riscosse un discreto successo, dato che fu uno dei primi titoli a rappresentare i mostriciattoli di Game Freak completamente in 3D. Il concept era semplice ma geniale: il nostro compito, infatti, non era quello di acchiapparli tutti, bensì… fotografarli: il giocatore, infatti, seguiva un percorso prestabilito, come fosse sui binari, e poteva guardarsi intorno per ammirare l’ecosistema in cui vivevano i pokémon allo stato brado. Immortalarli non era facilissimo e in qualche caso bisognava ricorrere a strumenti speciali per attirare l’attenzione dei mostri o farli comparire sullo schermo.

New Pokemon Snap 10

New Pokémon Snap sembrerebbe ricalcare quasi perfettamente il gameplay di quel piccolo gioiellino uscito vent’anni fa. Il breve trailer che abbiamo visto sfoggia un’enorme quantità e varietà di pokémon a schermo che gironzolano e interagiscono tra di loro con una naturalezza deliziosa. Probabilmente potremo visitare diverse isole per i nostri tour fotografici, e l’animazione dello scatto suggerisce la possibilità di condividere le foto più belle sui social network proprio come facciamo normalmente quando catturiamo la schermata su Nintendo Switch. Purtroppo Nintendo non ha divulgato altre informazioni: non sappiamo nulla sul numero di pokémon in gioco, sul sistema di controllo, sulle dinamiche che regolano il gameplay e sui contenuti che, speriamo, prolungheranno il più possibile un’esperienza che rischia di diventare ripetitiva in fretta come succedeva nell’originale. Per il momento, insomma, possiamo solo aspettare una nuova infornata di notizie.

New Pokemon Snap 02

Pokémon Cafè Mix

L’altro titolo che ha attirato la nostra attenzione durante il Pokémon Presents è stato Pokémon Café Mix, un puzzle game in uscita la prossima settimana che potrebbe diventare una coloratissima poké-droga se le microtransazioni non dovessero rivelarsi troppo invadenti. Pokémon Café Mix rivisita il gameplay consolidato in Pokémon Link: Battle! e Pokémon Shuffle, simil match-3 usciti su Nintendo 3DS alcuni anni fa: in quei giochi bisognava unire le icone che rappresentavano gli stessi pokémon per cancellarle e concatenare una serie di combo un po’ come si faceva in Tetris o Puyo Puyo. L’elemento Pokémon si infiltrava nel gameplay in modo astuto, consentendo ai giocatori di catturare i pokémon sfidati e annetterli alla squadra per impiegare i loro specifici poteri nei vari stage. L’idea funzionava bene, pur con qualche intoppo, e il gameplay riusciva a essere assuefacente anche per quei giocatori più casual che riuscivano a ignorare tranquillamente le dinamiche a pagamento.

Pokemon Cafe Mix 3

Ecco, Pokémon Café Mix sarà scaricabile gratuitamente sia per Nintendo Switch sia per sistemi iOS, e Nintendo ha già anticipato la presenza di servizi a pagamento. Non sappiamo ancora di che cosa si tratti e quanto incidano sull’esperienza, perciò incrociamo le dita e speriamo che siano trascurabili come in Pokémon Shuffle, dato che il nuovo gioco sembra veramente delizioso. Il character design fumettoso e i colori pastello ci calano nei panni del gestore di un bar. L’atmosfera è molto parigina, così come l’abbigliamento dei pokémon che dovremo servire. Pokémon Café Mix non è un vero e proprio match-3, nel senso che dovremo mescolare e ricombinare le iconcine sullo schermo per eliminarle in un gran numero alla volta, rispettando regole che pare cambino di stage in stage. Sembra che dovremo azzeccare le miscele giuste per soddisfare i clienti: riuscendoci, li convinceremo a entrare nel nostro staff e potremo impiegare i loro peculiari poteri specifici nelle partite successive. Reclutando nuovi pokémon sbloccheremo anche la possibilità di ingrandire il bar e accogliere ancora più clienti, un sistema di progressione davvero simpatico.

Pokemon Cafe Mix 4

Tutto il resto

Purtroppo prima o poi ci saremmo dovuti arrivare, perciò togliamoci questo sassolino dalla scarpa: Pokémon Smile. Insomma, quando il Pokémon Presents è cominciato, abbiamo temuto che questa app avrebbe rappresentato l’intera trasmissione, ma fortunatamente si è ritagliata solo pochi secondi. Al di là di ogni possibile considerazione sulla sua natura, bisogna ammettere che è geniale: serve a incentivare i bambini piccoli a lavarsi i denti, attraverso un minigioco in realtà aumentata che conferma, per l’ennesima volta, la versatilità del concept alla base di Pokémon. I bambini si guardano sullo schermo dello smart device e, lavandosi i denti, sconfiggono i batteri, salvano i pokémon e guadagnano simpatiche ricompense. Vabbé, è gratuita e quindi ci può stare. Chiusa parentesi, passiamo ad altro.

Pokemonsmile

Il presidente di The Pokémon Company, Tsunekazu Ishihara, che ha condotto il Pokémon Presents, ci ha poi ragguagliato su P0kémon GO e, in particolare, il Pokémon GO Fest che quest’anno, com’era prevedibile, sarà completamente digitale. Niente assembramenti nel 2020, ma vari eventi che dovrebbero fare contenti i giocatori dell’app per smartphone, per esempio la possibilità di catturare il pokémon leggendario Victini. Entro la fine dell’anno arriveranno anche le Mega Evoluzioni, anche se gli sviluppatori stanno ancora studiando un modo per integrarle in modo organico e intelligente nel gameplay di Pokémon GO. Inoltre, a cominciare da oggi, per festeggiare il lancio de L’isola solitaria dell’armatura, prima parte del Pass di espansione di Pokémon Spada e Scudo, sarà possibile catturare Farfetch’d di Galar e sbloccare un costume a tema per l’avatar.

Pokemon Go Festeggia Dlc Spada Scudo Nuovi Item Farfetch D Galar V3 452495 1280X720

Concludiamo con Pokémon Spada e Scudo, sul quale in realtà non c’è molto da dire. È ora disponibile la prima parte del Pass di espansione, e Game Freak ha deciso di festeggiare il lieto evento lanciando una sfida ai giocatori di tutto il mondo: a partire da oggi, nelle Terre Selvagge comparirà un Raid Dynamax in cui potremo combattere Zeraora, il pokémon misterioso di tipo Elettro su cui si incentra il lungometraggio Pokémon: In ognuno di noi. Sarà una lotta estremamente impegnativa; sebbene non sia possibile catturare questo Zeraora dynamaxizzato, Ishihara ha promesso che Game Freak distribuirà uno Zeraora cromatico a tutti i giocatori del mondo se e solo almeno 1 milione di loro riusciranno a trionfare nel Raid Dynamax. Altrimenti ciccia. Ricordatevi che per ricevere questa succosa ricompensa dovrete essere collegati a Internet e scambiare almeno un mostriciattolo tramite Pokémon HOME, poiché Zeraora sarà eventualmente distribuito tramite quel servizio.

Kqyk3Axjjdx4Nb9Aaqfxnq

Pokémon Snap e Pokémon Café Mix non sono le bombe in cui speravamo, ma dobbiamo ammettere che non vediamo l’ora di mettere le mani su questi due titoletti, nella speranza che il primo sia ancora più valido dell’originale e che il secondo sia un divertente puzzle game da giocare a spizzichi e bocconi. Sembra che The Pokémon Company abbia ancora un asso nella manica, ma dovremo aspettare qualche giorno per scoprire in che direzione andrà la serie flagship: c’è davvero un remake di Pokémon Diamante e Perla all’orizzonte… o qualcosa di completamente nuovo? Restate sintonizzati.

CERTEZZE

  • New Pokémon Snap potrebbe essere un titolo clamoroso
  • Pokémon Café Mix trasmette allegria alla prima occhiata

DUBBI

  • Non sappiamo ancora nulla sul gameplay di Snap
  • Quanto peseranno le microtransazioni in Café Mix?

Sorgente articolo:
New Pokémon Snap e tutti gli altri annunci – Multiplayer.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web