Motorola presenta il nuovo moto g 5G Plus: veloce nella connettività e non solo. Prezzo? 399€!

La volontà di Motorola è quella di portare il 5G a tutti e per tutti. Per farlo ha iniziato con la serie Edge anche se in quel caso parliamo di due prodotti di un certo livello con Edge+ vero top di gamma in tutto e con Edge un medio gamma importante. Qui Motorola abbassa l’asticella delle componenti ma anche quello del prezzo mantenendo però la vera essenza della serie moto g, ormai conosciuta da tutti in passato, e quindi ottime performance, batteria durevole e ottimizzazione al top.

Con moto g 5G però si supera e l’azienda propone un prodotto diverso ossia con la presenza del modulo 5G per la connessione alla rete veloce offrendo però oltre alla connettività ultra veloce anche specifiche tecniche importanti come le prestazioni tecniche grazie al processore Snapdragon 765 ma anche un display CinemaVision ampio e con refresh rate a 90 Hz ed un sistema fotografico con addirittura 4 sensori.

Motorola moto g 5G: ecco tutto quello che dovete sapere

Partiamo subito dal design perché il nuovo moto g 5G possiede un corpo sì in policarbonato ma con una texture particolare che lo rende, in questa colorazione Surfing Blue, appariscente il giusto e soprattutto molto ben rifinito grazie anche ad una cornice con la presenza di un pulsante che nasconde il sensore per le impronte digitali oltre a poterlo programmare per gesture sulle notifiche.

Impossibile che il grande display CinemaVision da 6.7 pollici possa passare inosservato. E’ un Full HD+ ma quello che lo caratterizza oltre alle cornici davvero ridotte per la massima estensione in superficie è anche e soprattutto la presenza del refresh rate a 90 Hz. Una caratteristica che finora era prerogativa di smartphone sui 600/700€ e che invece Motorola con moto g 5G decide di porre anche su device di questa portata di prezzo, ossia 399€. Oltretutto è certificato per i contenuti HDR10 con un’ottimizzazione sia per le foto che per i video grazie ad un perfetto equilibrio sulla carta tra luminosità e contrasto.

A livello tecnico, come detto, su moto g 5G troviamo il nuovo processore di Qualcomm per la fascia media con il 5G incorporato. Parliamo chiaramente dello Snapdragon 765 che possiede anche il modem X52 per consentire appunto le prestazioni eccezionali sulla rete 5G di nuova generazione. In questo caso lo smartphone sarà coadiuvato da 4GB di RAM ed uno storage interno da 64GB che però potranno essere espansi fino ad 1TB con la MicroSD. Presente la tecnologia NFC per i pagamenti digitali ma anche per connettere con altri device e condividere i contenuti multimediali come foto o anche video.


  MOTOROLA moto g 5G
OS (al lancio) Android 10 con MY UX
Processore Qualcomm Snapdragon 765 5G Octa-Core
RAM 4 GB
Display CinemaVision 6.7″ Full HD+ (21:9) a 90Hz
Storage (al lancio) 64 GB + MicroSD fino a 1TB
Fotocamera Posteriore

Quad Camera:
Principale 48MP (f/1.7) Quad Pixel +
Grandangolare 8MP (f/2.2) +
Macro 5MP (f/2.2) +
Depht 2MP (f/2.2)
Video 4K UHD @30fps

Fotocamera Anteriore 16MP (f/2.0) +
Ultra Wide 8MP (f/2.2)
Extra

5G
NFC
Sensore impronte digitali

Porte USB Type-C + jack da 3.5mm
Batteria 5.000 mAh + Ricarica rapida 20W
Dimensioni 168 x 74 x 9 mm 
Peso 207 gr 

A livello di interfaccia grafica sappiamo che Motorola con la nuova serie Edge ha introdotto alcune novità in seno alla sua interfaccia. Si basa anche qui su Android 10 e soprattutto possiede una personalizzazione davvero poco invasiva visto che, come dichiara Motorola stessa, agli utenti piace sempre più avere una versione quasi stock ma con qualche aiuto per la personalizzazione o per la produttività. Ecco che allora anche in moto g 5G subentra la My UX con la possibilità per l’utente di modificare a proprio piacimento alcune caratteristiche grafiche ma soprattutto con la possibilità anche di avere funzionalità innovative grazie alle Moto Experience.

Sulla fotocamera moto g 5G crede di essere grande. Ecco che in questo caso Motorola ha deciso di posizionare sul device 4 sensori di cui la principale da 48 MP con apertura f/1.7 e soprattutto tecnologia Quad Pixel. A questa vengono poi affiancate anche un sensore Ultra Grandangolare da 8 MP con f/2.2 e angolo di visiona a 118°, quindi un sensore Macro da 5MP (f/2.2) per scatti ravvicinati a meno di 2cm ed un quarto sensore da 2MP (f/2.2) per la profondità e dunque i dettagli degli scatti. Da non sottovalutare però la presenza anteriormente anche di un doppio sensore per i selfie da 16MP principale e da 8MP di tipo Ultra Wide per ampliare la scena.




Se tutto questo non vi bastasse ecco che Motorola moto g 5G propone anche una batteria da ben 5.000mAh che vuole puntare a record di autonomia con addirittura la possibilità di far durare lo smartphone con una sola ricarica anche due giorni. Oltretutto ricarica veloce grazie al Turbo Power da 20W.

Motorola moto g 5G: prezzo e disponibilità

Il nuovo Motorola moto g 5G sarà disponibile nei prossimi giorni nella sola versione 4GB + 64GB e nella sola colorazione Surfing Blue ad un prezzo consigliato di 399€.

Sorgente articolo:
Motorola presenta il nuovo moto g 5G Plus: veloce nella connettività e non solo. Prezzo? 399€!

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Corsi Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting