Microsoft e iFixit insieme per un kit di riparazione ufficiale dei Surface

Nella giornata di ieri iFixit ha annunciato una nuova partnership con Microsoft, le due aziende collaboreranno per realizzare kit di riparazione pensati espressamente per i dispositivi della linea Microsoft Saurface. Nello specifico, il kit includerà strumenti dedicati a rimuovere, senza danneggiarlo, il display dalla sua cornice, un estrattore per la batteria e uno strumento per reinstallare il display nella cornice a lavoro ultimato.

Il Sirface Pro 7, uno dei dispositivi più ostili da riparare secondi iFixit
Surface Pro 7

I dispositivi per i quali questi strumenti sono pensati sono quelli della linea Surface, come ad esempio il Surface Pro 7+ al quale iFixit ha assegnato un punteggio di riparabilità minimo. Questa difficoltà è senz’altro una delle ragioni dietro la scelta di limitare la vendita di questo kit solo a clienti selezionati.

Per ora il set sarà destinato ai riparatori indipendenti certificati iFixit, Microsoft Authorized Service Providers, Microsoft Experience Centers e Microsoft Commercial customers. Riguardo a questa scelta, iFixit dichiara “questi strumenti non sono necessari per effettuare riparazioni DIY casalinghe, ma sono destinati a prevenire danni accidentali durante montaggio e smontaggio delle parti e aiuteranno i professionisti che effettuano un gran numero di riparazioni a migliorare la precisione e la cura degli assemblaggi”.

Secondo The Verge  è stata proprio Microsoft a cercare la collaborazione con iFixit, che da sempre si batte per il diritto di riparazione dei dispositivi, a seguito delle feroci critiche mosse verso la riparabilità pressoché nulla dei dispositivi di Microsoft.

La disponibilità di questi strumenti, anche se limitata ai soli professionisti, potrebbe essere il primo passo verso una svolta verso dispositivi più semplici ed economici, che diventerebbero riparabili anche senza passare per la costosa assistenza ufficiale.

Motorola ha fatto realizzare un kit per i suoi smartphone
Motorola iFixit

Microsoft è solo l’ultima compagnia a chiedere ad iFixit una partnership: già in passato HTC aveva collaborato con iFixit per realizzare un set di attrezzature dedicate al visore VR Vive, mentre Motorola aveva fatto realizzare un kit dedicato alla sostituzione della batteria e dei display di alcuni smartphone.

Sorgente articolo:
Microsoft e iFixit insieme per un kit di riparazione ufficiale dei Surface

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email

Microsoft e iFixit insieme per un kit di riparazione ufficiale dei Surface

Nella giornata di ieri iFixit ha annunciato una nuova partnership con Microsoft, le due aziende collaboreranno per realizzare kit di riparazione pensati espressamente per i dispositivi della linea Microsoft Saurface. Nello specifico, il kit includerà strumenti dedicati a rimuovere, senza danneggiarlo, il display dalla sua cornice, un estrattore per la batteria e uno strumento per reinstallare il display nella cornice a lavoro ultimato.

Il Sirface Pro 7, uno dei dispositivi più ostili da riparare secondi iFixit
Surface Pro 7

I dispositivi per i quali questi strumenti sono pensati sono quelli della linea Surface, come ad esempio il Surface Pro 7+ al quale iFixit ha assegnato un punteggio di riparabilità minimo. Questa difficoltà è senz’altro una delle ragioni dietro la scelta di limitare la vendita di questo kit solo a clienti selezionati.

Per ora il set sarà destinato ai riparatori indipendenti certificati iFixit, Microsoft Authorized Service Providers, Microsoft Experience Centers e Microsoft Commercial customers. Riguardo a questa scelta, iFixit dichiara “questi strumenti non sono necessari per effettuare riparazioni DIY casalinghe, ma sono destinati a prevenire danni accidentali durante montaggio e smontaggio delle parti e aiuteranno i professionisti che effettuano un gran numero di riparazioni a migliorare la precisione e la cura degli assemblaggi”.

Secondo The Verge  è stata proprio Microsoft a cercare la collaborazione con iFixit, che da sempre si batte per il diritto di riparazione dei dispositivi, a seguito delle feroci critiche mosse verso la riparabilità pressoché nulla dei dispositivi di Microsoft.

La disponibilità di questi strumenti, anche se limitata ai soli professionisti, potrebbe essere il primo passo verso una svolta verso dispositivi più semplici ed economici, che diventerebbero riparabili anche senza passare per la costosa assistenza ufficiale.

Motorola ha fatto realizzare un kit per i suoi smartphone
Motorola iFixit

Microsoft è solo l’ultima compagnia a chiedere ad iFixit una partnership: già in passato HTC aveva collaborato con iFixit per realizzare un set di attrezzature dedicate al visore VR Vive, mentre Motorola aveva fatto realizzare un kit dedicato alla sostituzione della batteria e dei display di alcuni smartphone.

Sorgente articolo:
Microsoft e iFixit insieme per un kit di riparazione ufficiale dei Surface

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti