Manfrotto Gimbal 220, Gimbal 460 e GimBoom: i nuovi gimbal sono in arrivo

Manfrotto ha annunciato tre nuovi soluzioni per chi utilizza la propria fotocamera per video: si tratta di tre gimbal che permettono al brand di fare concorrenza a soluzioni DJI e Zhiyun, per citare i più noti. I nuovi Manfrotto Gimbal 220, Gimbal 460 e GimBoom vanno ad ampliare così l’offerta in un mercato che richiede sempre più questi prodotti.

Manfrotto Gimbal 220

Il nuovo Manfrotto Gimbal 220 è pensato per le fotocamere mirrorless e ha la compatibilità con i modelli più diffusi. Questo modello supporta fino a 2,2 kg di peso e presenta una piastra di sgancio rapido per permettere di mettere o togliere la fotocamera “al volo” per le operazioni di ripresa più dinamiche. Ogni asse (il meccanismo è a 3 assi) può essere bloccato indipendentemente e c’è sia un supporto inferiore per essere impiegato come treppiede ma anche una maniglia superiore e una inferiore.

manfrotto

Questo modello ha anche un LCD touchscreen (sulla maniglia) e alcune modalità di scatto preimpostate in modo da facilitare il compito ai fotografi e videomaker (inception, timelapse, VLOG selfie e TikTok portrait). Il prezzo della versione base del Manfrotto Gimbal 220 è pari a 399,95 dollari mentre il kit con alcuni accessori è venduto a 499,95 dollari.

Manfrotto Gimbal 460

Il modello Manfrotto Gimbal 460 è più evoluto anche se si basa comunque sul 220 riprendendone parte delle caratteristiche. Questa soluzione infatti punta a essere impiegata anche sulle DSLR (ma ovviamente è compatibile con le mirrorless).

gimbal

Il tutto si spiega con la possibilità per questo modello di arrivare a supportare pesi fino a 4,6 kg contro i 2,2 kg del modello più piccolo. Come il precedente poi sono presenti alcune modalità di scatto preimpostato (timelapse, VLOG selfie e TikTok portrait).

Il kit professionale della versione Gimbal 460 viene venduto con follow focus e un telecomando. Quest’ultimo permette di gestire il gimbal quando viene utilizzato come treppiede permettendo di variarne l’inquadratura senza dover toccare direttamente il supporto.

Anche in questo caso troviamo una piastra di sgancio rapido per facilitare le operazioni di fissaggio della fotocamera. In questo caso è presente solo il kit professionale con Manfrotto Gimbal 460 che ha un prezzo di 749,95 dollari.

Manfrotto GimBoom

Infine è stato presentato anche il Manfrotto GimBoom che è un supporto pensato per dare maggiore libertà di ripresa. La lunghezza minima è pari a 51 cm ma si può arrivare anche a 114 cm supportando un peso di quasi 6,5 kg (quando completamente esteso).

manfrotto

La sua struttura è realizzata in fibra di carbonio rendendolo resistente ma anche leggero (pesa 800 grammi). Gli attacchi permettono di utilizzarlo con qualsiasi gimbal mentre la FAST Twisting Lock Technology consente di regolarne la lunghezza con una rotazione applicabile anche con una mano sola. Il prezzo ufficiale di Manfrotto GimBoom è pari 189,95 dollari.

Sorgente articolo:
Manfrotto Gimbal 220, Gimbal 460 e GimBoom: i nuovi gimbal sono in arrivo

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Corsi Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato