Lotus: nuovo centro di ricerca e sviluppo con l’università di Warwick

Lotus ha deciso di aprire un centro di ricerca e sviluppo in collaborazione con l’università di Warwick che rivestirà un ruolo chiave nella progettazione dei futuri motori elettrici del marchio inglese. La nuova struttura sarà realizzata all’interno del Wellesbourne Campus dell’università e sarà composta da uffici, laboratori e officine. Questo sito sarà anche la sede di Lotus Engineering, la divisione di consulenza ingegneristica del Gruppo.

Secondo quanto si apprende, all’interno della struttura lavoreranno inizialmente 130 ingegneri che andranno a completare il team di 500 persone che lavora presso la sede di Hethel, nel Norfolk. Questa iniziativa nasce in collaborazione con WMG (Warwick Manufacturing Group).

Si tratta di un’iniziativa molto importante per il futuro del marchio inglese, oggi di proprietà dei cinesi di Geely. Lotus, infatti, sta scommettendo molto sulla mobilità elettrica. Il costruttore si sta preparando per lanciare l’hypercar elettrica Evija, che sarà seguita da una gamma di modelli elettrici ed elettrificati. Questo nuovo centro permetterà di far progredire le tecnologie dell’azienda in vista dei suoi programmi futuri.

Sorgente articolo:
Lotus: nuovo centro di ricerca e sviluppo con l’università di Warwick

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza