La nuova RTX 2060 e le altre Nvidia “refresh” arriveranno a dicembre

“Winter is coming”, e non sarà da solo: stando a quanto dichiarato su Twitter dall’utente @hongxing2020, la nuova gamma di schede video NVIDIA, che secondo le indiscrezioni comprenderà la GeForce RTX 2060, 3070 Ti e 3080 in versione “refresh”, dovrebbero arrivare sul mercato durante questo inverno, con una capacità aumentata in termini di memoria per farle brillare ulteriormente nel firmamento delle migliori schede grafiche. Tra queste, la RTX 2060 e la 3070 Ti hanno beneficiato degli upgrade più importanti, con un aumento del 100% della memoria (12 GB per la 2060 e 16 GB per la 3070 Ti), mentre sulla RTX 3080 gli ingegneri di NVIDIA si sono limitati a portare la VRAM a 12 GB, come sulla 3080 Ti.

Per quanto riguarda la RTX 2060 (che potrebbe essere la scelta più conveniente), è lecito pensare che probabilmente NVIDIA abbia voluto intervenire su una scheda grafica del 2019 per alleggerire il problema dello shortage di componenti: che sia stata un’ottima mossa di mercato o meno non possiamo ancora saperlo, ma una volta che verrà effettuato il lancio sul mercato saremo in grado di trarre tutte le conclusioni del caso. D’altronde, l’introduzione di funzioni come il Ray Tracing e il DLSS ha richiesto l’aumento della memoria dedicata alle schede grafiche: in questo modo, l’upgrade effettuato sulla RTX 2060 consentirà di sfruttare al meglio le tecnologie anche su una scheda tecnicamente più datata rispetto a quelle di nuova generazione. A tutto ciò, si andrebbe anche ad aggiungere la sempre più estenuante competizione con le Radeon RX 6000 di AMD, che sono sempre state un passo avanti in termini di memoria grafica rispetto a NVIDIA.

L’originale Nvidia GeForce RTX 2060. Fonte: © 2019 Nvidia
GeForce RTX 2060 fronte

La sorella maggiore RTX 3080 vedrebbe invece dei miglioramenti minori: l’upgrade della memoria sarebbe solamente di 2 GB, passando dai 10 GB della versione “standard” ai 12 GB della versione “refresh”. L’interfaccia di memoria passerebbe da 320-bit a 384-bit, un cambiamento non proprio rivoluzionario e che la renderebbe fin troppo simile alla RTX 3080 Ti. Insomma, dobbiamo rimaniamo in attesa di notizie ufficiali prima di tirare le somme, ma non dovrebbe mancare molto: voci di corridoio dicono che il lancio della RTX 2060 “refresh” è atteso per il 7 dicembre, mentre per la RTX 3070 Ti e la RTX 3080 ci sarà da attendere fino all’11 gennaio.

Se state arredando la vostra postazione da gaming, vi segnaliamo questa ottima poltrona girevole e reclinabile con sostegno lombare attualmente in offerta su Amazon!

Sorgente articolo:
La nuova RTX 2060 e le altre Nvidia “refresh” arriveranno a dicembre

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Web Design
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Small Business CRM