La moda di oggi è inviarsi e recuperare messaggi WhatsApp da soli: tutto sulla funzione iPhone e Android – Bufale.net

Può sembrare a volte inutile, ma in realtà potersi inviare da soli e recuperare messaggi WhatsApp è un metodo semplice per avere a portata di mano documenti, file o immagini importanti e che devono esclusivamente servire a noi stessi. Esiste a tal proposito un semplice trucco che vi permetterà di inviarvi direttamente un messaggio WhatsApp ed avere a disposizione ciò che vi serve nell’immediato, evitando in questo modo di portare in continuazione in giro il vostro portatile. Punterete tutto sui vostri iPhone o Android, come riportato da Equire.

Come inviarsi e recuperare messaggi WhatsApp da soli tramite iPhone e Android

Bisogna quindi capire come inviarsi da soli e recuperare messaggi WhatsApp, in relazione ad un trucco rapido per condividere link, file o immagini tra il proprio PC ed il proprio smartphone. Da questo punto di vista quindi riuscire ad attuare questo semplice passaggio potrà poi rivelarsi alquanto utile e vediamo più nel dettaglio come inviarsi da soli messaggi su WhatsApp. Il primo aspetto da tener ben presente è creare un nuovo gruppo tramite l’applicazione del proprio smartphone. In questo caso è necessario aggiungere almeno un altro membro oltre sé stesso e si potrà chiedere il favore ad un amico o ad un parente stretto.

Una volta creato questo gruppo basterà eliminare l’altra persona aggiunta, quindi nel nuovo gruppo risulterete poi essere da soli. Non ci sarà assolutamente il rischio che i file, i documenti o i link inviati su questo nuovo gruppo creato possano essere letti o scaricati da altre persone. Da questo momento in poi, ogni qual volta si deciderà di inviare qualcosa sul gruppo, sarà automaticamente disponibile, nell’immediato, sia dal vostro smartphone e sia dall’app web di WhatsApp che è presente sul vostro personal computer.

E’ un trucco davvero banale, semplicissimo da attuare, ma che per molti può considerarsi davvero molto importante, in quanto garantirà di avere sempre a disposizione un archivio condiviso a portata di mano. Inoltre, grazie alla crittografia end-to-end presente su WhatsApp, tutto risulta essere assolutamente in totale sicurezza, si potranno auto condividere i file più importanti riguardanti il lavoro e non solo e saranno sempre e solo a disposizione dell’utente proprietario dell’account WhatsApp.

Insomma, non ci sono solo aggiornamenti da trattare con questa app, in riferimento alle notizie riportate nei giorni scorsi. Potete quindi provare ad attuare questo facilissimo metodo, ovviamente valido su iPhone e smartphone Android a giugno 2020, per inviarvi e recuperare messaggi WhatsApp da soli ed avere tra le mani sempre i file di cui avete bisogno.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Sorgente articolo:
La moda di oggi è inviarsi e recuperare messaggi WhatsApp da soli: tutto sulla funzione iPhone e Android – Bufale.net

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro