La criptovaluta di Squid Game era una truffa! Crolla in pochi minuti facendo perdere tutto

La criptovaluta SQUID, basata sul successo della serie TV di Netflix ”Squid Game”, non esiste più. Il suo valore che era aumentato fino a raggiungere addirittura un +230.000% in pochissimi giorni con un valore di oltre 3.000 dollari si è sgonfiato in poco tempo e ora la cripto non è più presente sul mercato e la discesa in pochissimi minuti del suo valore ha fruttato 3 milioni di dollari a chi l’aveva creata. Gli investitori invece non hanno potuto rivenderla e dunque guadagnarci qualcosa, anzi hanno letteralmente perso tutto.

È la truffa della cripto SQUID che in breve tempo da paladina delle criptovalute si è trasformata in un vero e proprio incubo per tutti gli investitori, probabilmente poco conoscitori del mondo degli investimenti, che avevano versato denaro e avevano creduto nel progetto anche se questo fosse piuttosto frivolo e molto lontano dalla sicurezza di altri progetti di criptovalute esistenti o emergenti. La sua fiducia era solo legata al nome che riprendeva quello della serie TV “Squid Game” che su Netflix è divenuta la serie TV più vista in assoluto da quando lo streaming esiste.

E proprio questo aveva attirato tantissimi investitori che si erano fatti scudo del nome della serie TV per investire sulla criptovaluta che di sicuro aveva ben poco. Ed infatti l’epilogo è quello di un ”suicidio di massa” con gli investitori che si sono visti portare via tutti i propri risparmi in pochissimi minuti senza poter fare nulla. Sì, perché una delle caratteristiche della cripto SQUID era quella di non poter essere venduta.

SQUID: la truffa di una cripto poco sicura

SQUID è stata creata lo scorso 26 ottobre e il 1 novembre aveva visto raggiungere il suo massimo ad oltre 2.861 dollari per unità. In questo caso però chi ha creato la criptovaluta ha anche deciso di incassare velocemente il suo corrispettivo in denaro sonante. E questo ha portato tutti gli investitori che avevano creduto in SQUID a ritrovarsi truffati visto il ritiro dal mercato senza alcun preavviso e senza che nessuno potesse recuperare l’investimento iniziale.

Tutti concordano sul fatto che SQUID fosse nata proprio per truffare gli investitori. E i presupposti c’erano tutti: il nome omonimo della serie TV con maggiore successo della storia dello streaming, l’impossibilità di rivendere la criptovaluta per generare profitto, il sito di progetto effimero e fatto veramente male con errori anche di testo e ancora un canale Telegram che non permetteva di commentare così come anche un profilo Twitter che è sparito nel giro di pochissimi minuti e che precedentemente cancellava ogni tipo di commento. Insomma tutti presagi che dovevano mettere in allarme chi invece ha creduto in SQUID ma che è rimasto senza alcun dollaro in mano.

La criptovaluta a tema Squid Game non è oltrtutto nemmeno il primo raggiro che utilizza il nome della serie TV di Nteflix: in queste settimane si sono diffuse via email tantissimi tentativi di truffa che promettono accesso anticipato alla nuova stagione, che però ancora nemmeno esiste, o addirittura la possibilità di partecipare alle riprese in qualità di comparse. In questo caso seguendo le istruzioni delle email inviate si viene catapultati in una ulteriore truffa che permette di installare pericolosi malware bancari nei dispositivi delle vittime.

Sulla vicenda della criptovaluta SQUID c’è forse anche la colpa di alcuni media e della ridondanza che questi hanno dato al fenomeno chiaramente in modo inconsapevole. La storia della criptovaluta ispirata alla serie TV è stata senza dubbio irresistibile per molti che hanno voluto documentare il debutto sul mercato delle cripto portando però con sé una moltitudine di investitori che, chiaramente in modo del tutto indipendente, hanno poi investito su SQUID.

E a questo punto il consiglio è senza dubbio quello di stare molto attenti. Se si vuole comprare qualche criptovaluta è chiaro che la cosa più importante da fare non è guardare il suo prezzo ma assicurarsi, prima di tutto, di poterla rivendere in qualsiasi situazione, anche con il prezzo in discesa o in salita. Se questo non è possibile farlo è bene mettere in conto che quella criptovaluta potrebbe avere qualcosa di pericoloso. Chiaramente non è sempre facile riuscire a capire su cosa si sta investendo davvero ma ci sono progetti di criptovalute in cui persone che se ne intendono investono tempo ed energie per creare tecnologie utili e con uno scopo. In questo caso è giusto crederci e investire davvero. Su altre purtroppo c’è sempre il dubbio ed è necessario avere la ”guardia alzata” un po’ come avviene anche nel mondo della finanza classica.


Sorgente articolo:
La criptovaluta di Squid Game era una truffa! Crolla in pochi minuti facendo perdere tutto

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro