KDE Slimbook III: ultrabook Linux con AMD Ryzen 4000 – Linux Freedom

The KDE Project ha svelato la terza generazione del suo Slimbook. Questa incarnazione dell’ultrabook Linux vede l’arrivo dei processori della famiglia AMD 4000 Renoir. Innanzitutto va detto che sono ben due le varianti acquistabili: 14” e 15.6”. Entrambe, ovviamente, hanno uno schermo Full HD (1920×1080) IPS LED che copre il 100% del range sRGB. Scocca di alluminio e design pulito completano il quadro.

Slimbook III vuol dire performance, così come il Tuxedo Pulse 15, a cui lancia il guanto di sfida, anche questo laptop si basa sul processore AMD Ryzen 7 4800H CPU (8 core, 16 thread) mentre la GPU è una AMD Radeon RX Vega 7. Questo processore è pensato per gestire flussi di lavoro moderati e impegnativi: giochi, intrattenimento, progettazione grafica, modellazione 3D, editing video e (naturalmente) sviluppo software.

kde slimbook III

Le altre specifiche prevedono 8GB di RAM operanti a 3200 MHz espandibili fino a 64GB (+350€). L’ho detto nell’articolo dedicato al Tuxedo Pulse 15 e lo ripeto ora: aumentare la RAM almeno a 16GB (+100€) mi sembra una scelta obbligata. Per quanto riguarda lo storage, di base, viene installato un disco SSD NVMe da 250GB targato Western Digital ma è possibile incrementare lo spazio fino a 2TB (+340€). KDE vi permette anche di scegliere un disco NVMe Samsung che però costa di più: 80€ per la versione base da 250 GB e a salire fino a 499€ in più per quella da 2TB.

KDE Slimbook III

Display: 14” / 15.6” IPS
(1920×1080)
60Hz
CPU: AMD Ryzen 7 4800H
GPU: Radeon RX Vega 7
RAM: Fino a 64GB
Storage: Fino a 2TB NVMe
Porte: USB Type-C
USB 3.2
USB 2.0
HDMI
3.5mm audio
microSD card
Connettività: Intel Wi-Fi 6 AX200
Bluetooth 5.1
Gigabit LAN
Webcam
Peso: 1 Kg (14”), 1.5 Kg (15.6”)
Prezzo:  899€ / 929,90€

Vedi anche

debian 9 stretch

kde slimbook III 3

Il touchpad è ampio e il tasto super presenta il logo di KDE. La batteria è da 47 W nella variante da 14” e da 92.6 W per il laptop più grande. Dal punto di vista del sistema operativo la scelta non poteva che ricadere sulla distro Ubuntu based KDE Neon con KDE Plasma pre-installato. Se però preferite altro la scelta non manca:

  • Ubuntu 20.04 LTS;
  • Kubuntu 20.04 LTS;
  • Ubuntu MATE 20.04 LTS;
  • Linux Mint 20;
  • Manjaro Linux 20.

Da segnalare l’introduzione nel BIOS di un’impostazione per disabilitare webcam, microfono e Wi-Fi. Forse era più comodo un tasto fisico..

Potete configurare il vostro personalissimo modello dal sito ufficiale dell’azienda. Il modello base da 14” costa 899,00€ mentre quello da 15.6” costa 929,90€. Se però optiamo per 16GB di RAM e 500 GB di spazio il prezzo lievita a 1059€ e 1089,90€ rispettivamente. A titolo di confronto il Pulse 15, con Ryzen 7, 16GB di RAM e un disco NVMe da 500GB costa 1086,89€. Quale vi piace di più?

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Sorgente articolo:
KDE Slimbook III: ultrabook Linux con AMD Ryzen 4000 – Linux Freedom

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro