iPhone 12 potrebbe arrivare sul mercato con un cavo in nylon ”intrecciato” USB-C Lightning – Hardware Upgrade

La foto che arriva sul web e più precisamente su Weibo sembra parlare chiaro: i nuovi iPhone 12 in arrivo il prossimo autunno potrebbero avere nella confezione un nuovo cavo Lightning realizzato in nylon intrecciato molto più resistente degli attuali cavi realizzati da Apple e che solo aziende terze oggi vendono. Una novità che potrebbe in qualche modo mitigare la possibilità che a Cupertino si stia davvero pensando di togliere carica batterie e cuffie dalle scatole di vendita lasciando agli utenti solo ed esclusivamente questo nuovo cavo per la ricarica o il collegamento con il Mac o PC.


Clicca per ingrandire

iPhone 12: ecco il nuovo cavo in nylon intrecciato

La foto in questione è di ChargerLAB ed è stata pubblicata sul solito social Weibo cinese. In questo caso quelli che viene ripreso in foto sembra essere il cavo in nylon intrecciato che Apple proporrà ai propri utenti nella prossima confezione di vendita dell’iPhone 12. Un classico cavo di ricarica e sincronizzazione che da USB-C porta all’uscita Lightning e che risulta ben diverso da quello classico di Apple visto il materiale (il nylon appunto) con cui è realizzato. Questo tipo di cavo da tempo viene realizzato da aziende terze per gli iPhone o per prodotti Apple visto che non solo permettono di avere diverso aspetto estetico ma risulta soprattutto più resistenti dei soliti cavi con rivestimento in gomma che a lungo andare si deteriorano strappandosi.


Clicca per ingrandire

L’autore della diffusione della foto, ChargerLAB, già in passato aveva condiviso delle indiscrezioni sempre per Apple che si erano poi rivelate veritiere. Questo non significa che anche questa foto e questo accessorio effettivamente arriverà con i nuovi iPhone 12 ma c’è la possibilità che la foto ritragga effettivamente un cavo dell’azienda di Cupertino.


Clicca per ingrandire

A livello tecnico il cavo misura in spessore 3,04 millimetri e dunque sembra essere per ovvie ragioni leggermente più spesso di quelli che solitamente troviamo nelle confezioni dell’azienda di Cupertino. Il cavo secondo i test è chiaramente certificato MFi (ossia realizzato proprio per iPhone) e che potrà essere utilizzato con qualsiasi alimentatore da USB-C a Lightning per ricaricare anche velocemente il telefono o qualsiasi altri accessorio Apple che supporta questa velocità di carica. Infine cambiano i contatti, anche se dalla foto non si riesce a vedere bene la cosa, ma ora posseggono finiture con rodiatura e bagno di rutenio per la migliore protezione contro usura e corrosione.

Sorgente articolo:
iPhone 12 potrebbe arrivare sul mercato con un cavo in nylon ”intrecciato” USB-C Lightning – Hardware Upgrade

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Prova Gratuita
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Campagne Email