Instagram pronta a lanciare il rivale di TikTok. Ecco come funzionerà Instagram Reels

TikTok sta mettendo a rischio il successo di Instagram e questo Zuckerberg non può permetterselo. Per questo sta cercando di correre ai ripari e per farlo ha intenzione di lanciare già dal prossimo mese di agosto, almeno negli USA, un aggiornamento ad Instagram che integri Instagram Reels ossia la vera e diretta concorrente a TikTok. Più di una semplice funzionalità che permetterà agli utenti americani prima ma anche a quelli di altri 50 paesi dopo di poter provare a costruire una propria ”identità” sociale come già fatto con TikTok.

Instagram Reels: come funzionaerà il rivale di TikTok?

Instagram Reels lo abbiamo conosciuto per la sua diffusione selezionata in alcuni paesi come il Brasile. Risulta praticamente palese che sia la risposta a TikTok ma a differenza di questa non sarà realizzata da Instagram come app a se ma piuttosto come estensione dell’attuale. In questo caso Reels sarà accessibile da un menu di navigazione in basso e anche dalla videocamera delle attuali Stories. Da qui gli utenti potranno creare e modificare clip registrate con lo smartphone direttamente dalla schermata delle Storie.

Instagram Reels condivide con TikTok molte delle più famose funzionalità, come ad esempio la possibilità per gli utenti di creare e condividere video di 15 secondi. A questi video gli utenti possono aggiungere il proprio audio o scegliere una canzone da un catalogo di musica con licenza. Non solo perché gli utenti potranno anche acquisire l’audio originale da altri video e aggiungerlo al proprio.

Instagram Reels è stato lanciato per la prima volta in Brasile lo scorso novembre e successivamente è stato rilasciato per pochi selezionati anche in Francia e Germania lo scorso giugno. Sappiamo che in USA, il Presidente Trump, sta pensando di mettere al bando TikTok e forse non è una coincidenza che Reels di Instagram stia per fare la sua comparsa ufficiale proprio negli Stati Uniti nelle prossime settimane. TikTok lo sappiamo da tempo è una delle app di maggiore successo fra i più giovani: arriva dalla Cina, ha preso piede negli USA, con alcuni dubbi sulla sicurezza degli utenti), e lo sta facendo negli ultimi mesi anche in Italia. Cattura le attenzioni dei più giovani e gli interessi dei pubblicitari, anche se Facebook da tempo cerca di contrastarla, e a breve potrebbe aggiungersi alla guerra anche Google con un servizio analogo che potrebbe arrivare nel prossimo futuro.

Palese come con Instagram Reels, la piattaforma di Zuckerberg punti a coinvolgere gli utenti più giovani, quelli ormai più pratici ad usare contenuti brevi e musicali, avendo la capacità di creare video divertenti in modo veloce e coinvolgente. Una modalità che potrebbe attrarre anche gli utenti meno giovani, quelli che adesso usano di più la piattaforma, cercando di costruirsi un proprio spazio attraverso il contenuto visual.

Sorgente articolo:
Instagram pronta a lanciare il rivale di TikTok. Ecco come funzionerà Instagram Reels

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro