Il gruppo astrofili massesi: ecco come vedere la cometa Neowise – La Voce Apuana

Marina di Carrara – In questi giorni, molti curiosi e appassionati della nostra zona, hanno tempestato di domande il Gruppo Astrofili Massesi, per poter riuscire a vedere la cometa Neowise presente nel cielo in prima sera in questi giorni. Il gruppo l’ha fatta vedere direttamente alle decine di partecipanti delle sue iniziative nelle ultime 2 settimane al planetario di Marina di Carrara, e indirettamente ad altre decine che l’ hanno contattato; mentre sul sito e sulla pagina facebook sono pubblicate da tempo cartine e accorgimenti per ritrovarla in cielo.

Negli ultimi giorni però la cometa è drasticamente diminuita di luminosità ed è visibile ad occhio nudo ormai solo con cielo buio e se si sa dove cercarla. Per questo motivo, il Gam ha deciso, in collaborazione col comune di Massa, una serata informale in cui alcuni soci Gam saranno presenti la sera di martedì 21 luglio in piazza Bad Kissingen, a Marina di Massa, in fondo a Viale Roma, per farla vedere a tutti coloro che vorranno venire a trovarci. Si raccomanda l’uso delle mascherine, e di venire, potendo, muniti di un binocolo. La cometa in questo periodo è infatti meglio visibile con tale strumento. Nell’occasione in piazza Bad Kissingen dalle 21:30 alle 23:30 sarà presente anche un telescopio del Gam dotato di una telecamera, per videoproiettare sia la cometa che i pianeti Giove e Saturno, entrambi ben visibili ad occhio nudo e che ci faranno compagnia per tutta l’estate.

Nell’immagine: una foto che sta facendo il giro del web: la cometa Neowise ripresa una settimana fa, poco prima del sorgere del Sole, dal socio Gam Matteo Dunchi, dall’Orto Botanico “P. Pellegrini” di Pian della Fioba, con la cometa che era spuntata da poco dietro la cresta del Monte Sella, a sua volta illuminato dal chiarore della Luna alle nostre spalle. Si noti la nitidezza e visibilità della cometa, nonostante la luce del cielo fosse già cospicua. Soltanto una settimana fa la cometa era, infatti, un oggetto evidente e inconfondibile: ora richiede una osservazione più accurata e qualcuno che ci indichi la posizione verso cui guardare.

Sorgente articolo:
Il gruppo astrofili massesi: ecco come vedere la cometa Neowise – La Voce Apuana

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche