Hyper Scape agli sgoccioli, il battle royale di Ubisoft ha fatto flop

Ubisoft ha deciso di staccare la spina ad Hyper Scape, il suo battle royale free-to-play lanciato nell’agosto 2020. Dopo un breve periodo in versione beta su PC, al debutto il gioco fu accolto in modo tiepido, tanto dalla critica quanto dal pubblico. L’editore francese, meno di tre mesi dopo, disse che avrebbe rinnovato pesantemente il titolo in modo da permettergli di raggiungere il suo pieno potenziale.

Lo sviluppo però si è praticamente subito bloccato, se pensiamo che l’ultima stagione di contenuti di Hyper Scape, la Stagione 3, è arrivata nel marzo 2021 e da allora il titolo è stato aggiornato solo una volta, fermandosi alla versione 3.1 un mese più tardi. Anche l’account Twitter ufficiale ha smesso di pubblicizzare il gioco nel giugno dello scorso anno.

Evidentemente in casa Ubisoft avevano fiutato che per il gioco non vi sarebbe stato il lieto fine “alla Fortnite” e così hanno deciso di mandarlo in pensione anticipata. “Abbiamo preso la difficile decisione di terminare lo sviluppo di Hyper Scape e chiudere il gioco a partire dal 28 aprile. […] Siamo estremamente grati alla nostra community per essersi unita a noi in questo viaggio. Porteremo con noi gli insegnamenti raccolti da questo gioco nei futuri prodotti”.

Il fallimento di Hyper Scape non sembra aver però minato la voglia di Ubisoft di creare un battle royale di successo. L’azienda vuole provarci con Ghost Recon Frontline, ma anche The Division Heartland: riuscirà a replicare il successo di alcuni illustri concorrenti? Ai posteri l’ardua sentenza.

Sorgente articolo:
Hyper Scape agli sgoccioli, il battle royale di Ubisoft ha fatto flop

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Web Design
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro