Huawei Mate 40 serie: fotocamera da 108 megapixel?

Stando a quanto emerge online, la nuova serie di flagship Mate 40 potrebbe avere il sensore principale da 108 Megapixel con un obiettivo “9P”. I rumor ci suggeriscono che in casa Huawei tutto procede come previsto, senza intoppi o rallentamenti alcuni. Huawei Mate 40 standard e Pro vedrà la luce ad ottobre, e non nel corso dell’estate come avveniva per le precedenti edizioni.

Huawei Mate 40: cosa sappiamo a riguardo?

Secondo fonti interne che lavorano all’interno della catena di approvvigionamento del colosso cinese Huawei, sembra che ci sia all’interno del device un modulo fotografico avente diverse lenti, la cui principale vanterebbe una risoluzione da 108 Megapixel con un’ottica migliorata rispetto ai competitor. Le lenti a forma libera 9P (FreeForm) dovrebbero essere in grado di evitare il degrado e la distorsione dell’immagine a causa dell’obiettivo stesso, riducendo i difetti tipici delle lenti per smartphone; inoltre la chiarezza dell’immagine e la nitidezza dovrebbero essere di gran lunga superiori rispetto ai brand rivali che utilizzano i sensori da 108 Megapixel (pensiamo a Samsung con il suo Galaxy S20 Ultra 5G o Xiaomi con il Note 10). Ovviamente il sensore da 108 Megapixel non sarà l’ISOCELL di casa Samsung.

Purtroppo sulla nuova serie Mate 40 circolano ancora pochi rumor a riguardo; di fatto ci troviamo in un momento in cui, avendo poche informazioni e dettagli, emergono tanti render concept futuristici di creativi e designer che si divertono nell’immaginare l’aspetto finale del prodotto.

Le ultime indiscrezioni fuoriuscite riguardano anche la presenza di un nuovo chip a 5 nanometri; probabilmente potrebbe essere il Kirin 1000, così come il Kirin 1020. Quel che è certo è che sarà ben più potente dell’attuale 990, già famoso e lodato ampiamente per le sue prestazioni in ambito quotidiano, sotto stress e in termini di autonomia.

D’altro livello invece è la fuga di notizie che prevede la presenza di una lente per la fotocamera frontale posta sotto al display; Huawei potrebbe infatti aver realizzato – con l’aiuto di Visionix – la suddetta tecnologia e sembrerebbe essere pronta per la commercializzazione di massa. Così facendo, divenendo la prima azienda al mondo a portare una selfiecam sotto il pannello, dominerebbe il mercato in un settore in cui i brand rivali ancora arrancano (vedasi OPPO o Xiaomi, ad esempio).

Notizie correlate

Fonte:Weibo

Huawei Smartphone
Sorgente articolo:
Huawei Mate 40 serie: fotocamera da 108 megapixel?

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web