Huawei diventa il più grande produttore di smartphone

Secondo quanto riferito da Counterpoint Research, Huawei è diventato ad aprile il più grande produttore di smartphone al mondo, superando Samsung. Una notizia inaspettata dopo il ban emesso dagli Stati uniti d’America. In molti si aspettavano infatti che questo avrebbe potuto causare un grave danno alla società.

Invece, Huawei ha avuto ad aprile una quota di mercato del 19%, contro il 17% di Samsung. Ad aver contribuito significativamente a questo dato potrebbero essere stati i consumatori cinesi. Essi, sin da quando la Casa Bianca ha preso questa drastica decisione, hanno preferito acquistare smartphone Huawei, per aiutare il brand. D’altronde, l’assenza delle app Google in Cina non è una grossa mancanza, a differenza dell’Europa. Inoltre, il mercato cinese si è ripreso già a marzo, dopo i problemi legati al Covid-19.

Huawei ha inoltre continuato a lanciare ottimi smartphone, tra cui P40 Lite 5G (disponibile su Amazon), P40 (disponibile su Amazon) e P40 Pro (disponibile su Amazon). Anche se priva dei Servizi Google, P40 – come dimostrato anche da DxOMark – è una serie con un comparto fotografico ottimo, oltre ad avere delle specifiche tecniche molto interessanti.

Ovviamente, non mancano le soluzioni per la fascia bassa e media, come P Smart 2020 (disponibile su Amazon), P Smart Pro (disponibile su Amazon), P Smart Z (disponibile su Amazon) e P Smart S. Non è ancora finita: durante il 2020, Huawei potrebbe lanciare Mate 40, una nuova serie di fascia alta.

Il nuovissimo Huawei P40, con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon, insieme a uno speaker Bluetooth. Lo trovate a questo indirizzo.

Sorgente articolo:
Huawei diventa il più grande produttore di smartphone

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Host