Huawei: business Europeo a rischio? No spedizioni per Nokia e Ericsson

Botta e risposta tra le aziende Europee con interessi in Cina e il Governo di Pechino che minaccia di limitare – o addirittura vietare – a Nokia ed Ericsson di fare affari tramite la patria di Huawei.

Il Governo starebbe pensando di attuare controlli sulle esportazioni in modo tale da inserire delle restrizioni e limitare gli spostamenti dei prodotti realizzati con manodopera Cinese verso il mercato globale.

Huawei

Da Pechino arrivano informazioni circa la messa in atto di tale misure, solo se altri paesi Europei seguiranno la Gran Bretagna nel vietare totalmente l’accesso di Huawei come azienda per lo sviluppo delle reti 5G.

Per ora la situazione è sotto controllo ma l’Europa non esclude che altri stati membri possano decidere di mettere alla porta Huawei per la corsa al 5G. L’unione Europea non impone le scelte ai 27 paesi che lo compongono ma dal suo parlamento rimane su una posizione neutrale.

Attualmente la locomotiva d’Europa – la Germania – sta discutendo riguardo un possibile ban a Huawei ma, con l’agenda fittissima, la decisione arriverà non prima di settembre.

Questo tira e molla dimostra come gli interessi a riguardo siano di notevole entità e che tutto ciò che ha intrapreso il Governo Trump può avere delle ripercussioni anche nel vecchio continente.

Il nostro paese non si è ancora pronunciato a livello nazionale ma abbiamo informazioni da parte di Tim che ha deciso di puntare su altre aziende per lo sviluppo del 5G.

Honor 9x dispone di un display full borderless privo di notch e fori, grazie all’utilizzo di una fotocamera pop-up. Lo trovate qui.

Sorgente articolo:
Huawei: business Europeo a rischio? No spedizioni per Nokia e Ericsson

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro