Hearthstone: dal sistema CLAN ai possibili nerf futuri – Powned.it

Hearthstone: dal sistema CLAN ai possibili nerf futuri



Condividi su WhatsApp
 WhatsApp

Hearthstone Clan – Durante il recente AMA che si è svolto su Reddit, la maggior parte delle attenzioni è stata riservata all’argomento nerf ed a quelle che sarebbero state le carte colpite con il prossimo aggiornamento (qui ulteriori dettagli).

Le domande degli utenti non sono state tuttavia tutte da ricondurre ai bilanciamenti, e molte di queste hanno infatti riguardato argomenti come Battlegrounds, le novità che potrebbero presto giungere nella locanda ma anche gli aggiornamenti riguardo l’interfaccia di gioco o la modalità spettatore…andiamole a leggere tutte.

Recap AMA Hearthstone – Clan, Bilanciamenti, Eroi e altro

Prima di ogni altra cosa è bene sottolineare che i devs hanno annunciato delle interessanti novità riguardo i nuovi eroi, specificando che ne hanno già pronto uno per il Rogue e che il prossimo in uscita sarà il “fratello” di un altro grande protagonista di Azeroth, anche se non sappiamo ancora chi sarà.

I devs hanno poi annunciato che presto assisteremo ad un aumento degli slot per i nostri mazzi, al fatto che sarà possibile avviare la modalità spettatore durante il draft in arena e che tutta la collezione delle nostre carte riceverà degli updates che la renderanno ancor più facilmente consultabile, anche in base alla divisione “carte normali/carte dorate”.

Insieme a queste migliorie dal punto di vista dell’usabilità del gioco si andrà poi ad aggiungere anche la tanto attesa funzione del Clan o delle Gilde, sistema grazie al quale potremo decidere quali saranno i nostri compagni d’avventura con cui condividere la nostra esperienza su Hearthstone, anche se per questo dovremo sicuramente attendere ancora del tempo.

Novità, anche se piccole, in arrivo anche per Battlegrounds, dove potremmo presto rivedere in azione l’eroe Tirion Fordring anche se questo probabilmente vedrà rivoluzionato il suo potere eroe (del resto è stato proprio il tipo di potere che caratterizzava Tirion ad imporne a Blizzard il ban dalla modalità).

Infine, riguardo proprio al bilanciamento delle carte e dei mazzi, i devs hanno voluto lanciare un primissimo campanello d’allarme riguardo il Resurrect Priest, un archetipo che vogliono continuare a “tenere sotto controllo” perchè hanno a cuore le lamentele dei giocatori che non amano ritrovarselo contro. Nulla di assolutamente certo per ora, ma sicuramente non va sottovalutata questa informazione (fonte).

Profilo di Stak

Marco “Stak” Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L’altra mia grande passione è da sempre stata l’attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell’Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701



Sorgente articolo:
Hearthstone: dal sistema CLAN ai possibili nerf futuri – Powned.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro