Guida TV ai migliori canali di Twitch – L’Ultimo Uomo

ZanoXVII

L’accento romano divide da sempre tra chi pensa sia simpatico e chi non sopporta nel modo in cui riesce ad infilarsi in qualsiasi prodotto culturale italiano. Non so di quale fazione siete, ma quel che è certo è che se siete dei videogiocatori di FIFA difficilmente potrete evitare la parlata da pischello romano di Zano, uno degli streamer italiani più seguiti al momento in assoluto. Zano dialoga con i suoi follower come farebbe tuo zio di Garbatella che vedi a Natale, una rarità per un mondo in cui gli inglesismi la fanno da padrone. Al momento lo trovate spesso anche su Call of Duty: War Zone.

Ivan_Grieco

Se proprio vi manca la televisione tradizionale, Ivan Grieco è l’anello di congiunzione che state cercando. Con la sua foto profilo professionale, con giacca e cuffie, Ivan Grieco, oltre a giocare a FIFA, commenta live anche le partite della Serie A, fa dirette su temi di attualità e intervista personalità più o meno famose dall’alto della sua voce calda e impostata.

Intermezzo: top-5 degli atleti che potete seguire su Twitch

 

Douglas Costa

Veder giocare Douglas Costa a War Zone non è divertente come vederlo giocare a calcio, ma magari siete tifosi della Juventus e volete vederlo da vicino in un momento in cui è quasi impossibile non essere se stessi.

 

Dele Alli

Se pensate che Dele Alli stia passando un momento difficile al Tottenham non lo avete ancora visto giocare a Call of Duty: War Zone. Insomma, se in campo è difficile identificarsi con il suo swag, con il computer è scarso proprio come noi. In compenso, questo lo rende più simpatico di quanto non sembri quando gioca a calcio.

Thibaut Courtois

Courtois è uno dei pochissimi atleti ad essere veramente continui nei propri streaming su Twitch (una cosa che è fondamentale per i veri streamer) e fino a poche settimane fa teneva sul suo canale addirittura una specie di rubrica, la “NBA 2K Sunday”, in cui giocava al celebre videogioco di basket con altre personalità famose (qui, ad esempio, con il pilota di Formula 1, Pierre Gasly). Non il massimo dell’intrattenimento, ma almeno qualcosa a cui il portiere del Real Madrid sembra tenere davvero.

De’Aaron Fox

Quando non è occupato a scalare le gerarchie della NBA, De’Aaron Fox streamma sul suo canale Twitch, soprattutto mentre gioca a A Way Out. Il cestista dei Sacramento Kings ha stile e i suoi live sono piacevoli da seguire anche se non siete appassionati dei videogiochi a cui gioca.

Charles Leclerc

Forse non è il momento migliore per consigliare qualcosa legato a Charles Leclerc, che viene da un weekend disastroso con la Ferrari. Anche se siete dei tifosi arrabbiati, però, dovreste dare una chance al suo canale Twitch, in cui il pilota monegasco interagisce spesso con i suoi follower mentre compete nel campionato esportivo di Formula 1 o va sui kart. Nelle sue dirette è incredibilmente simpatico e a volte regala anche delle gag memorabili.

Per esempio quando si è vestito da banana mentre giocava a Fortnite.

Sorgente articolo:
Guida TV ai migliori canali di Twitch – L’Ultimo Uomo

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro