Google TV Sabrina: ecco le specifiche tecniche

Google dovrebbe annunciare un nuovo dongle Android TV nel corso di quest’anno; secondo quanto emerso online, il nome in codice del nuovo gadget del colosso americano dovrebbe essere “Sabrina”. Adesso tuttavia, emergono nuovi dettagli circa le specifiche tecniche del dispositivo.

Google Sabrina: supporterà anche Stadia?

In primo luogo il nuovo Google dongle dovrebbe arrivare con il chipset S905X2 di Amlogic, un processore basato su un processo a 12 nanometri con quattro core Cortex A-53 aventi frequenza di clock a 1,8 GHz e GPU Mali-G31 MP2 di Arm. Secondo gli sviluppatori di XDA inoltre, la memoria virtuale RAM sarà di 2 GB.

Il chipset è un elemento piuttosto popolare in diversi TV android e set-up box; supporta la decodifica 4K (4Kp75) e può produrre il 4Kp60 su HDMI 2.1, e gode anche della possibilità di visualizzare i contenuti in HDR10, HKG e Dolby Vision.

Sabrina verrà realizzato anche con un chip Broadcom BCM 43569 Bluetooth + Wi-Fi e avrà una funzione chiamata ALLM (Auto Low Latency Mode); tale feature attiverà automaticamente la “game mode”, riducendo la latenza quando si gioca su un TV. Sembra che Sabrina infatti, sarà in grado di accedervi automaticamente sui TV supportati. Ciò implica che il nuovo dongle Android avrà a bordo il servizio di gaming streaming in cloud, Stadia.

Altri dettagli trapelati indicano un telecomando Bluetooth con supporto per azione a pressione prolungata per uno dei tasti; si ritiene anche che l’accessorio abbia dei pulsanti dedicati per Netflix e YouTube.

Notizie correlate

Google Smartphone
Sorgente articolo:
Google TV Sabrina: ecco le specifiche tecniche

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro